Premiato il campione di auto ecologiche Guido Guerrini

L’anno del campione di auto ecologiche Guido Guerrini è cominciato nel migliore dei modi. Nella splendida cornice della Cappella Palatina della Reggia di Caserta sono state consegnate la Coppa del Mondo Fia Energie Alternativa e il titolo di Campione Italiano della stessa categoria

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   15 febbraio 2017 12:17  |  Pubblicato in Sport, Valtiberina


L’anno del campione di auto ecologiche Guido Guerrini è cominciato nel migliore dei modi. Nella splendida cornice della Cappella Palatina della Reggia di Caserta sono state consegnate la Coppa del Mondo Fia Energie Alternativa e il titolo di Campione Italiano della stessa categoria. Il tutto, alla presenza di Lorenzo Moretti, presidente del Consiglio Comunale di Sansepolcro e titolare delle deleghe allo Sport dell’Amministrazione Cornioli.
Al ritorno a Sansepolcro è arrivata una bella notizia per il territorio valtiberino visto che in un incontro tra Amministrazione Comunale e il Comitato Organizzatore dell’Ecorally di San Marino è emersa la disponibilità a far transitare e sostare la gara nella città pierfrancesca.

Nel terzo fine settimana di settembre, il 12° Ecorally di San Marino, gara valida per la Coppa del Mondo e Campionato Italiano Energie Alternative 2017, sosterà a Sansepolcro ben due volte, sia al pomeriggio del sabato, che nella mattina della domenica. Arezzo sarà sede di tappa e la valle del Tevere ospiterà quasi tutte le prove speciali della gara decana del campionato. Viamaggio, Giro del Lago, Scheggia, Vecchia Senese-Aretina, Bocca Trabaria sono alcuni dei luoghi dove transiterà l’evento, mentre Piazza Berta dovrebbe ospitare la ricarica delle auto elettriche e l’esposizione delle auto in gara.

“Questa notizia è davvero bella – commenta a caldo Lorenzo Moretti che prosegue auspicando che – dopo anni di impegno e vittorie in questa disciplina di numerosi nostri concittadini, vedere Sansepolcro essere protagonista di una delle undici gare del mondiale è una grande soddisfazione”. Guerrini ancora non ha annunciato i dettagli della propria partecipazione ai campionati 2017 e con quale auto gareggerà, mentre è confermata la collaborazione con l’Ecomotori Racing Team, il team lombardo con cui collabora da due anni.
“Mi trovo bene con gli amici di Ecomotori che mi hanno dato l’occasione di proseguire questa avventura, oltre che vincere titoli, dopo che l’esperienza locale con la quale sono sportivamente cresciuto ha interrotto la propria partecipazione ai campionati italiano e mondiale. In tutta sincerità non nascondo il desiderio di portare nel team lombardo anche una ventata di Valtiberina attraverso rapporti con realtà del nostro territorio”, conclude Guido Guerrini.
Il copilota di Sansepolcro è solo l’ultimo dei biturgensi ad aver vinto il titolo mondiale nelle energie alternative. La felice tradizione iniziò con Emanuele Calchetti nel 2012, prosegui con Isabelle Barciulli nel 2014, per poi arrivare proprio a Guido Guerrini nella stagione 2016.

blog comments powered by Disqus