Pieroni incontra il procuratore di Dal Canto. Ore decisive per la firma

Summit in corso tra Ermanno Pieroni e il procuratore di Alessandro Dal Canto. Accordo ad un passo tra il tecnico e il Cavallino.

Matteo Marzotti
Matteo Marzotti
Invia per email  |  Stampa  |   13 giugno 2018 13:34  |  Pubblicato in Sport, Calcio


La palla adesso passa a Pieroni e al procuratore di Alessandro Dal Canto. Il tecnico, nell’ultima stagione alla guida della Juventus primavera, è in scadenza di contratto.

Il vincolo con il club bianconero è fino al 30 giugno prossimo. Dal 1° luglio partirà, salvo sorprese, l’avventura con il Cavallino. Chi conosce Dal Canto, classe 1973, ammette non solo i contatti con l’Arezzo ma anche l’interesse del tecnico per una realtà importante nel panorama calcistico come quella aretina e il suo progetto.

Le prime indiscrezioni parlano di un accordo almeno biennale. L’incontro tra Pieroni, La Cava, Testini e il procuratore di Dal Canto servirà a limare gli ultimi dettagli. Dopo i primi colloqui adesso serve mettere tutto nero. Ancora qualche ora di attesa e poi all’orizzonte potrebbe alzarsi la classica fumata bianca.

Twitter @MatteoMarzotti

[Fonte foto 90min]

blog comments powered by Disqus