Mirko Barbagli riparte dall’Eccellenza. L’ex amaranto firma con la Sinalunghese

L’ex amaranto Mirko Barbagli da oggi è un nuovo giocatore della Sinalunghese. Il 33enne torna in campo dopo un anno e mezzo di inattività.

Matteo Marzotti
Matteo Marzotti
Invia per email  |  Stampa  |   13 gennaio 2016 14:57  |  Pubblicato in Sport, Calcio


Riparte dall’Eccellenza Mirko Barbagli che pochi minuti fa ha trovato l’accordo con la Sinalunghese. Il 33enne terzino era fermo da circa un anno e mezzo dopo l’esperienza con il Rimini all’inizio della stagione 2014/2015. Barbagli era approdato in Romagna il 4 settembre insieme ad un’altra vecchia conoscenza del calcio aretino come Andrea Bricca. Dopo poche settimane, era il 26 settembre, entrambi i giocatori vennero messi fuori rosa. Adesso per Mirko Barbagli è tornato il momento di scendere in campo.

“Non c’è certo bisogno di prendere tempo per valutare un giocatore come Mirko – spiega Simone Marmorini, allenatore della Sinalunghese. Certo, ci vorrà un po’ di pazienza prima di vederlo al top della condizione”.

Il settore giovanile della Fiorentina, il passaggio ad Arezzo dove restò cinque anni conquistando anche la Serie B con la squadra allenata da Mario Somma. Il passaggio a Grosseto, l’esperienza a Perugia dove durante un derby con gli amaranto si attirò le antipatie di una parte dei tifosi amaranto. Dal Perugia ecco poi il passaggio alla Pro Patria, all’Alessandria, Foligno, Forlì, Rimini e adesso Sinalunga.

Un acquisto di esperienza per la Sinalunghese che dopo un girone di andata in cui ha incontrato alcune difficoltà adesso punta con decisione a risollevare una classifica che nel campionato di Eccellenza è davvero corta con ben nove squadre in appena cinque punti.

Twitter @MatteoMarzotti

blog comments powered by Disqus