“Memorial Alessandro Niccolini”, i 12 anni della manifestazione promossa dalla Virtus Archiano

Un torneo molto atteso anche dal punto di vista turistico, vista che porta nella nostra vallata, per due intere giornate, più di 160 ragazzi con le relative famiglie al seguito ed i relativi quadri dirigenti per circa 400 persone che soggiorneranno nel territorio.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   16 maggio 2018 11:54  |  Pubblicato in Sport, Calcio


I prossimi 5 e 6 maggio prossimi presso lo Stadio di Soci torna la fortunata manifestazione calcistica dedicata ai giovani “Memorial Alessandro Niccolini” che quest’anno festeggia 12 anni, il tutto promosso dalla società Virtus Archiano.

Il memorial è un giovanile nazionale riservato alla categoria Esordienti e dedicato ad Alessandro Niccolini, compianto allenatore della Virtus Archiano.

Nel corso degli anni la manifestazione ha assunto sempre maggiore importanza a livello nazionale ed ha visto la partecipazione diretta di diverse società professionistiche (Fiorentina, Cesena, Portogruaro, Perugia, ecc..) o di società satellite delle stesse (Atalanta tramite Margine Coperta, Empoli tramite Usd San Nicola).

Quest’anno le società partecipanti sono: Juventus, Perugia, Spal, Genoa, Aquila Montevarchi, Empoli, Entella e ovviamente Soci.

Tutti si affronteranno nella prima giornata divise in due gironi, mentre il secondo giorno si disputeranno le finali.

Un torneo molto atteso anche dal punto di vista turistico, vista che porta nella nostra vallata, per due intere giornate, più di 160 ragazzi con le relative famiglie al seguito ed i relativi quadri dirigenti per circa 400 persone che soggiorneranno nel territorio.

Il torneo si svolgerà interamente nei campi della cittadella sportiva di Soci ossia nello stadio Zoccola e nel campetto Teodorani, un luogo molto significativo in cui non ci sono barriere e in cui la sfida di uno sport vero e corretto si gioca ogni giorno, grazie anche alla buona volontà di allenatori e giovanissimi.

Come dice uno degli organizzatori Luciano Ristori:

“La novità di quest’anno è stata una preview alla quale hanno partecipato in molti, tra i quali una squadra di Padova e una di Siena e le nostre della provincia; nel Preview ha vinto il Montevarchi in finale con il Atletico Levane Leona a rigori. L’aspetto significativo del Memorial è che ogni edizione alziamo sempre più il livello e  ne siamo orgogliosi con  l’adesione della Juventus e Genova e la conferma Empoli come società affiliata da tre anni . Saranno due giorni di esperienza e di confronto per il nostro gruppo 2004 guidati dai mister Furieri Pierfrancesco e Diani Lorenzo”.

blog comments powered by Disqus