La rabbia dei tifosi amaranto tappezza la città: nella notte spuntano striscioni e manifesti

In attesa dell’udienza del 15 marzo i tifosi affidano i loro sentimenti a striscioni e cartelli appesi in città: richieste dirette al sindaco Ghinelli e a Bertini per salvare la squadra e chiarissimi messaggi a Matteoni e Gatto.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   7 marzo 2018 10:00  |  Pubblicato in Sport, Calcio, Fotogallery, Arezzo


Il popolo amaranto non si dà pace. Le vicissitudini societarie che stanno martoriando l’Us Arezzo restano al centro dei pensieri di tanti aretini che hanno la squadra nel cuore. E la protesta. In attesa dell’udienza del 15 marzo i tifosi affidano i loro sentimenti a striscioni e cartelli appesi in città: richieste dirette al sindaco Ghinelli e a Bertini per salvare la squadra e chiarissimi messaggi a Matteoni e Gatto.
Ecco le immagini:


blog comments powered by Disqus