La notte magica del Fair Play: premi e campioni a Castiglion Fiorentino

“Una notte magica”. Con queste parole Angelo Morelli, presidente dell’Associazione Premio Fair Play ha definito la cerimonia di consegna della XXII edizione del Premio Internazionale Fair Play - Menarini. Piazza del Municipio a Castiglion...

Gruppofinale2018

“Una notte magica”. Con queste parole Angelo Morelli, presidente dell’Associazione Premio Fair Play ha definito la cerimonia di consegna della XXII edizione del Premio Internazionale Fair Play - Menarini.

Piazza del Municipio a Castiglion Fiorentino, in provincia di Arezzo, era gremita in ogni ordine di posto. Ancora una volta il Premio Fair Play - Menarini ha richiamato l’attenzione di tanti appassionati, giornalisti e tifosi dei protagonisti di questa edizione.

Lorenzo Dallari e Rachele Sangiuliano hanno condotto una serata che ha permesso di conoscere storie, segreti e aneddoti di grandi nomi dello sport. Da Giovanni Trapattoni ad Arianna Fontana Da Antonio Di Gennaro a Massimo Rastelli. Da Carolina Kostner a Toni Kukoc passando poi per Vanessa Ferrari, Marco Bortolami, la coppia del volley azzurro Davide Mazzanti e Serena Ortolani, Elisa Santoni, Robert Korzeniowski, Stefan Holm, Daniela Hantuchova. Charlotte Kalla, Marco Maria Dolfin, Xavier Jacobelli, l’AS Cittadella rappresentata dal presidente Andrea Gabrielli e che ha ricevuto il premio dal presidente della Lega B, Mauro Balata.

“E’ stata una serata importantissima questa di Castiglion Fiorentino - ha sottolineato Ennio Troiano, direttore corporate risorse umane Gruppo Menarini - una serata dove viene premiato lo sport sano, quello dove i successi sono stati raggiunti con il fair play. E’ un po’ quello che Menarini cerca di raggiungere nel proprio settore, fare business ponendo attenzione sul malato, sulla sua sofferenza e nel rispetto dell’etica e del fair play. Abbiamo avuto l’onore di premiare grandi nomi dello sport, un parterre incredibile. Sono convinto che il legame tra Menarini e il Premio Fair Play possa durare ancora a lungo perché crediamo in questa manifestazione e nei suoi valori”.

“E’ stata una notte magica che ha visto la partecipazione di grandi campioni - ha aggiunto Angelo Morelli - nonostante sia questo l’anno dei mondiali e con un calendario davvero ricco di gare i premiati, scelti dalla giuria, non hanno voluto mancare all’appuntamento”.

Grande soddisfazione da parte anche di Mario Agnelli, sindaco di Castiglion Fiorentino. “Dal 2013 la mia città può fregiarsi del titolo di capitale del fair play. Credo fortemente in questa manifestazione non solo per i valori su cui poggia ma anche e soprattutto perché permette al nostro territorio di godere di una vetrina unica”.

I premiati del XXII Premio Fair Play - Menarini

Fair Play STEFAN HOLM

Carriera nel Fair Play ANTONIO DI GENNARO e MASSIMO RASTELLI

Fair Play Modello di vita ELISA SANTONI

Una vita per lo sport GIOVANNI TRAPATTONI

Fair Play e Solidarietà DANIELA HANTUCHOVA

Modello per i giovani VANESSA FERRARI

Fair Play e Ambiente CHARLOTTE KALLA

Sport e Vita CAROLINA KOSTNER e SERENA ORTOLANI e DAVIDE MAZZANTI

Personaggio Mito TONY KUKOC ROBERT KORZENIOWSKI

Narrare le emozioni XAVIER JACOBELLI

I Valori sociali dello sport A.S. CITTADELLA

Lo Sport oltre lo Sport MARCO MARIA DOLFIN

Promozione dello sport MARCO BORTOLAMI

Premio Fiamme Gialle "STUDIO E SPORT" NOEMI BIAGINI

Premio speciale SUSTENIUM Energia e Cuore ARIANNA FONTANA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Delirio in fabbrica ad Arezzo: operaio impugna il martello contro il collega. Licenziato

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento