La Fides vince il derby contro la Polisportiva Galli. Prossimo obbiettivo: il campionato

La Fides WebKorner Montevarchi resiste alla rimonta finale della Polisportiva Galli e si prende il derby del Valdarno con lo scarto minimo, 59-58. La vittoria numero 23 in 25 partite consente alla squadra di Ottaviani di mantenere invariato il...

Fides_Colle (1)

La Fides WebKorner Montevarchi resiste alla rimonta finale della Polisportiva Galli e si prende il derby del Valdarno con lo scarto minimo, 59-58. La vittoria numero 23 in 25 partite consente alla squadra di Ottaviani di mantenere invariato il vantaggio di quattro punti sulla Sestese, seconda in classifica e prossima avversaria nella gara di recupero in programma. Vincendo, la Fides raggiungerebbe la matematica vittoria del campionato.

Tripla di Vasarri (migliore in campo con 26 punti) a inaugurare il match, tripla di Malatesta e canestro di Sereni, in un attimo la Fides è sul +10 (12-2). La Polisportiva Galli accorcia con un 5-0 personale di Fedeli e nel secondo quarto si riavvicina funo al -4. La Fides ritrova la doppia cifra di scarto con il canestro da tre di Caponi ma perde Donato per il riacutizzarsi della contrattura che lo aveva tenuto lontano dal campo anche nel turno scorso.

Nel terzo quarto i padroni di casa si bloccano e il Galli allunga il parziale tornando a -3 con Fedeli. Sereni scuote i gialloverdi, poi Vasarri prende in mano la partita segnando dieci punti di fila per il 50-40. I sangiovannesi però non mollano, chiudono le maglie della loro difesa a zona e la Fides non si schioda più da quota 53. Gli ospiti ne approfittano con Saldarelli che trova il bersaglio dalla distanza e con Galli tornano sul -4. Masciadri sblocca i gialloverdi, ma ancora Saldarelli e Mascherini tengono aperta la partita. La tripla dell’ex Lazzerini vale il -2, a tempo quasi scaduto Fedeli può pareggiare dalla lunetta: segna il primo ma sbaglia il secondo, a rimbalzo Galli spinge Masciadri e viene punito col fallo. Tiri liberi per il montevarchino sul +1 Fides, il primo va fuori, il secondo viene sbagliato di proposito per far ripartire il cronometro. Il tempo non basta per prendersi il tiro e la Fides vince.

A meno di 48 ore dalla sirena finale la Fides sarà di nuovo in campo. La posta in palio stavolta è ancora più grossa: c’è da battere la Sestese, unica squadra davvero capace di tenere il passo inarrestabile dei gialloverdi in questa stagione. Con un successo, Ottaviani e i suoi ragazzi completerebbero il loro capolavoro. Per questo la società chiama a raccolta gli sportivi montevarchini lunedì 25 aprile alle 17 al Palazzetto dello sport di viale Matteotti.

FIDES WEBKORNER MONTEVARCHI - POLISPORTIVA GALLI 59-58 (23-16, 37-29, 53-42)

FIDES WEBKORNER MONTEVARCHI: Malatesta 3, Baldini ne, Batistini, Vasarri 26, Sereni 7, Caponi 5, Neri 6, Masciadri 9, Ottanelli 1, Donato 2. Allenatore: Ottaviani.

POLISPORTIVA GALLI: Casali 4, Saldarelli 5, Fedeli 12, Galli 13, Gironi, Casucci, Donati, Maleci, Lazzerini 5, Mascherini 17. Allenatore: Vadi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • 4 Ristoranti ad Arezzo: ci siamo. Arriva Alessandro Borghese

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

  • Allagamenti ad Arezzo: strade chiuse e piante crollate

  • Quanto dura il maltempo? Le previsioni meteo ad Arezzo per il weekend

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento