Kombat League, grande successo per gli atleti de "Il volo del drago"

Grande successo domenica 4 marzo ai Campionati Nazionali Assoluti Kombat League per il Team Fighter della Scuola di Arti Marziali Il Volo del Drago. L’evento, svoltosi al Palafferoli di Verona, era inserito in una due giorni di grande attività per...

EliaVardi

Grande successo domenica 4 marzo ai Campionati Nazionali Assoluti Kombat League per il Team Fighter della Scuola di Arti Marziali Il Volo del Drago. L’evento, svoltosi al Palafferoli di Verona, era inserito in una due giorni di grande attività per gli sport da combattimento: sabato il grande successo di Magnum FC 4 con entusiasmanti match di K1 e Muay Thai e soprattutto la serata di MMA con fighters provenienti da tutta Europa; domenica una giornata con oltre 700 atleti di tutte le età e provenienti da tutta Italia che si sono sfidati nella Kick Boxing, K1, Muay Thai, MMA, Sanda, Submission.

I 12 ragazzi del team aretino hanno predominato nella Kick Boxing Light, trovandosi, dopo vari incontri eliminatori, a “scontrarsi” tra loro per aggiudicarsi il titolo italiano in 3 categorie! I risultati finali sono: categoria -65kg: 1°classificato Gallo Francesco, 2° classificato Buoncompagni Riccardo; categoria -85kg: 1° classificato Cappietti Riccardo, 2° classificato Banchetti Matteo; categoria -75kg: 1° classificato pari merito Carretti Matteo e Gjoka Justin; categoria +90kg: 2° classificato Gjoka Daniel; categoria -60kg: 1° classificato Celati Simone; categoria -70 kg: 3° classificato Campanai Luca; categoria under 14 -70kg: 1° classificato Vardi Elia. E per il K1, categoria -67kg: 2° classificato Celati Simone.

Twitter @ArezzoNotizie

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Dramma nella notte, morto Gabriele Frosini: malore fatale

  • E' morto Beppe Bigazzi, noto volto de La Prova del Cuoco

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Baby inventori aretini portano il futuro in ogni casa. Il vecchio impianto elettrico? Diventa domotico

  • Scontro tra un furgone e una motocicletta: terribile schianto in via Aretina

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento