Giudice sportivo: bottiglia contro l'arbitro, multato il Montecchio

Oltre 600 euro di multa alle formazioni aretine per intemperanze verso l'arbitro e non solo. Sono queste le principali sanzioni comminate dal Giudice sportivo. Buone notizie per l'Ambra che vede respingere il ricorso del Viciomaggio e quindi vede...

Arbitro_guardalinee

Oltre 600 euro di multa alle formazioni aretine per intemperanze verso l'arbitro e non solo. Sono queste le principali sanzioni comminate dal Giudice sportivo. Buone notizie per l'Ambra che vede respingere il ricorso del Viciomaggio e quindi vede omologare il risultato di 0-1 con il quale aveva espugnato il "San Martino".

In Eccellenza è stato fermato fino al prossimo 22 dicembre il presidente dell'Aquila Montevarchi che dopo essere stato "allontanato per proteste, uscendo offendeva e minacciava" l'arbitro.

In Promozione sono 300 gli euro di multa che dovranno pagare i dirigenti del Pratovecchio a causa del "contegno minaccioso ed offensivo verso la terna e gli organi arbitrali parte gara e termine".

Respinto invece il reclamo del Viciomaggio che chiedeva di ripetere la gara contro l'Ambra e terminata con il punteggio 0-1. I biancoverdi avevano presentato reclamo per la presenza sul terreno di gioco di un giocatore che era stato sostituito poco prima.

"Durante la gara Viciomaggio-Ambra del 27 settembre scorso, al 35' minuto del secondo tempo, il calciatore Menchetti Omar dell'Ambra veniva sostituito con altro calciatore; appena ripreso il gioco dopo circa 20 secondi l'arbitro si accorgeva della indebita presenza sul t.d.g. del calciatore appena sostituito. Di conseguenza il D.G. interrompeva immediatamente il gioco provvedendo ad ammonire il suddetto calciatore per poi invitarlo ad uscire definitivamente dal campo. Propone oggi quindi reclamo l'Associazione Sportiva Dilettanti Viciomaggio, chiedendo la ripetizione della gara . Il reclamo va respinto. La presenza in campo di un calciatore che non aveva più titolo per gareggiare è in effetti incontestata. Ma è altrettanto certo - dato il supplemento di rapporto arbitrale - che il calciatore espulso si trattenne sul campo circa 20 secondi dopo che il gioco era ripreso. In tali circostanze l'orientamento degli Organi di Giustizia Sportiva superiori e' costante nel ritenere che non ricorrano gli estremi per comminare la perdita della gara con il punteggio di 0 - 3 né ordinare la ripetizione della gara stessa".

Altra stangata da 300 euro in Seconda Categoria e in particolare al Montecchio per "contegno offensivo e minaccioso verso il D.G. e gli organi arbitrali e federali. Per lancio di una bottiglia in plastica colma di acqua verso l'arbitro a fine gara senza colpire".

Ed infine ecco 80 euro di multa al Circolo Fratticciola a causa di "carenze funzionali nello spogliatoio arbitrale". Articoli correlati:

Zona Dilettanti, puntata 5

La classifica

I marcatori

Twitter @MatteoMarzotti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Dramma nella notte, morto Gabriele Frosini: malore fatale

  • E' morto Beppe Bigazzi, noto volto de La Prova del Cuoco

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Baby inventori aretini portano il futuro in ogni casa. Il vecchio impianto elettrico? Diventa domotico

  • Scontro tra un furgone e una motocicletta: terribile schianto in via Aretina

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento