Castiglion Fiorentino sede del XX Premio Internazionale Fair Play Menarini

Sarà Castiglion Fiorentino ad ospitare la XX edizione del Premio Internazionale Fair Play-Menarini. A comunicare la prosecuzione del rapporto tra il Premio e la cittadina  della Valdichiana è stato Angelo Morelli, presidente dell’Associazione al...

FairPlay2015

Sarà Castiglion Fiorentino ad ospitare la XX edizione del Premio Internazionale Fair Play-Menarini. A comunicare la prosecuzione del rapporto tra il Premio e la cittadina della Valdichiana è stato Angelo Morelli, presidente dell’Associazione al termine della riunione del Comitato Organizzatore che si è tenuta giovedì 12 novembre.

Grande soddisfazione da parte del Sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli, che ha ringraziato gli organizzatori per aver scelto il suo Comune come sede del più importante evento sportivo legato al Fair Play.

“Sono davvero felice che gli organizzatori abbiano scelto per il quarto anno consecutivo Castiglion Fiorentino – ha spiegato Mario Agnelli. Il Premio Fair Play-Menarini è un evento unico nel suo genere, non solo per i grandi personaggi e le storie che abbiamo avuto modo di conoscere, ma soprattutto per i valori che trasmette. Non possiamo poi negare che l'eco mediatico dell'evento in questi anni ha permesso a Castiglion Fiorentino di esportare le bellezze del proprio territorio e quelle culturali in tutto il mondo. Da parte mia e da parte dei castiglionesi posso certamente affermare che quest'anno saremo nuovamente al fianco del Comitato Organizzatore in maniera più tangibile rispetto agli anni precedenti”.

Alle parole del Sindaco Agnelli sono seguite quelle del presidente di Confagricoltura Arezzo, Angiolino Mancini, associazione che fin dalle prime edizioni ha seguito la crescita del Premio Fair Play-Menarini.

“Quando parliamo di un evento come questo – ha sottolineato Angiolino Mancini - dobbiamo pensare che il Premio non ha solo una mission particolarmente significativa e attuale, ma ricopre al tempo stesso un ruolo fondamentale nello sviluppo e nella valorizzazione del territorio”.

Sarà un'edizione che si preannuncia con numeri da record e personaggi di primo piano quella che culminerà il 13 luglio con la cerimonia di consegna in Piazza del Municipio a Castiglion Fiorentino. Sono attesi infatti sportivi e premiati delle precedenti edizioni che torneranno per celebrare insieme al Comitato Organizzatore 20 anni di storia dello sport e Fair Play. Twitter @ArezzoNotizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Delirio in fabbrica ad Arezzo: operaio impugna il martello contro il collega. Licenziato

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento