Viterbese-Arezzo, le pagelle. Pelagatti un gol da urlo e non solo

Primi gol stagionali per Belloni e Pelagatti che davanti a Bonucci segna con una acrobazia da urlo. Ottima prova di Marco Sala

Carlo Pelagatti

Le pagelle degli amaranto.

PELAGOTTI 6 - Primo tempo con il brivido per quella uscita a metà che poteva costare cara. Si riscatta anche e soprattutto nella ripresa blindando la porta. Seconda partita chiusa da imbattuto.

LUCIANI 6 - La partenza non è delle migliori per il pressing della Viterbese. Cresce con il passare dei minuti (dal 38' st ZAPPELLA ng).

PELAGATTI 8 - Oltre ad annullare il tridente gialloblù si prende pure lo sfizio di segnare con un gol da urlo sotto il settore ospiti e gli occhi di Bonucci (presente in tribuna) la prima rete in amaranto. 

PINTO 6,5 - Meno pimpante di domenica ma arcigno e deciso quanto basta per tendere a bada Vandeputte o Polidori.

SALA 7 - Tra i migliori per corsa, applicazione e scelta dei tempi per attaccare. Da applausi l’assist non sfruttato da Brunori nel primo tempo. Un bel regalo per L’Arezzo la sua mancata convocazione in Under 20.

BENUCCI 6 - Titolare a pochi giorni dal gol si applica senza lesinare contrasti soprattutto in fase di copertura.

FOGLIA 6,5 - Partenza in salita tra la miriade di falli che lo mandano al tappeto. Si rialza e gioca, sbaglia qualche appoggio di troppo all’inizio, ma è il giocatore che da equilibrio.

SERROTTI 6 - Una giocata buona e una così così. Una giocata buona e un errore. Giornata non proprio illuminante ma pur sempre positiva (dal 21' st REMEDI 6,5 - Servono muscoli e allora ci mette tutto il meglio del suo repertorio con alcune aperture da applausi. Espulso nel parapiglia finale innescato da Mignanelli, salterà sicuramente l'andata della semifinale).

BELLONI 6,5 - Un voto in più per il gol che sblocca l’incontro e manda in estasi il settore amaranto (dal 26' st ROLANDO 6 - Entra con il piglio giusto cercando la ripartenza, facendo da collante e inducendo al fallo gli avversari).

CUTOLO 6 - Il gol di Belloni propiziato dall’uscita a vuoto di Valentini è anche merito suo. Guardato a vista non riesce a dare una scossa ma tiene sempre in allerta la difesa laziale (dal 27' st BUTIC ng).

BRUNORI 6 - Una giornata grigia. La doppietta di domenica attira su di lui il raddoppio costante della Viterbese che non lesina contrasti anche ruvidi. Peccato per quel pallone non sfruttato sul lancio di Sala (dal 38' st PERSANO ng).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento