Pratovecchio e Bibbiena uniscono le forze con uno sguardo al settore giovanile

Le due società muovono i primi passi verso un'alleanza che potrebbe portare a importanti novità nel panorama del calcio giovanile aretino

Il Pratovecchio e il Bibbiena uniscono le forze. L'ipotesi che ormai aleggiava da alcune settimane ha trovato conferma seppur con un progetto che interessa il vivaio e più precisamente una formazione di calcio giovanile che prenderà parte al torneo Allievi A Provinciali.

Sovverchiando tutte le dicerie Casentinesi del tutti contro tutti - si legge in una nota stampa - le due società stanno mettendo a punto una importante operazione di collaborazione che riguarda, per questo anno, la creazione di una squadra di Allievi A che parteciperà al prossimo campionato Provinciale Allievi con il nome di Pratovecchio Stia.
Questo importante accordo si spera possa far parte di un progetto molto più ambizioso che avrebbe come obiettivo nei prossimi anni l'unione dei due settori giovanili andando a creare così un importante polo calcistico che opererà in Casentino e non solo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • "E' il bar della droga". Il questore di Arezzo lo chiude 10 giorni

  • Aleandra Checcacci è stata ritrovata: è ricoverata all'ospedale di Saronno. Era scomparsa dal 31 luglio

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • Salvini contro Scanzi: "Ossessionato da me e dalla Lega". Il giornalista: "Il mio libro gli dà fastidio"

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento