L'Alberoro si aggiudica il Torneo del Pao. Una giornata amaranto nel parco di via Arno

Tutti in campo per giocare a calcio nel campino intitolato al Pao ma soprattutto per ricordare Francesco Paolucci

I ragazzi dell'Alberoro

I ragazzi della Fossa Arezzo 1991, organizzatori del torneo, quelli del 2 Giugno Drunk insieme a Ultras Arezzo, USC Alberoro, Ofc, 10 settembre 1923 e Arezzo Ovunque. Tutti in campo per ricordare il Pao, Francesco Paolucci, sul campino nel parco di via Arno che porta il suo nome. Così i gruppi del tifo amaranto, ma non solo, hanno voluto ricordare lo storico tifoso amaranto fondatore del 2 giugno drunk, prematuramente scomparso nel 2004.

Il torneo per la cronaca ha visto la vittoria dell'Alberoro in finale contro i ragazzi del 10 settembre. Al termine delle partite spazio all'apericena presso il barrino. Un evento che ha avuto come obiettivo non solo quello di ricordare il Pao ma anche effettuare alcuni interventi di manutenzione per migliorare quel rettangolo verde, teatro di tante partite. "Sarà infatti nostra premura mantenere nel tempo il campino nel miglior stato possibile in modo che i bambini e ragazzi del quartiere e non che ci giocano possano farlo in un campo dove sognare di diventare campioni è ancora più belloUn piccolo impegno da parte nostra - si legge sulla pagina Fb dell'evento - che possa portare gioia in un quartiere troppo spesso finito sulle cronache cittadine per spiacevoli episodiUn ringraziamento particolare a Gino Ciofini presidente della uisp per la collaborazione"

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Cade dalle scale e muore: tragedia in provincia di Arezzo

  • Rave party abusivo: irrompono carabinieri e polizia, 70 ragazzi denunciati. Cinque sono aretini

  • E' morta Nadia Toffa, l'abbraccio di Jovanotti: "Bastava un attimo per volerti bene"

  • Schianto tra due auto, feriti due ventenni

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento