Da oggi l'Arezzo fa sul serio. Squadra in ritiro, il calendario degli allenamenti

Questa mattina la partenza dopo i due giorni di visite mediche e test. Di Donato ha iniziato a provare anche alcuni movimenti anche se la rosa è ancora un cantiere aperto

Rolando in allenamento

Al netto di una rosa di 31 elementi che potrebbe cambiare (per non dire cambierà) molto, da questo pomeriggio l'Arezzo inizierà a fare sul serio. Dopo due giorni di visite mediche e test atletici, ma anche con un primo approccio agli esercizi con il pallone per prendere confidenza con l'idea di gioco di mister Di Donato, Cutolo e compagni inizieranno a faticare nel ritiro di Bagno di Romagna.
Questa mattina alle 10:30 la partenza dallo stadio Comunale, l'arrivo all'hotel Terma Santa Agnese e alle 17 il primo allenamento sul campo "Locatelli - Agnoletti".

Il calendario degli allenamenti (15-21 luglio)

Tranne per questo primo giorno di ritiro spazio a doppie sedute giornaliere con allenamento alle 10 e alle 17 fino a venerdì. C'è attesa per conoscere quale sarà la data della prima amichevole, della prima sgambata e se ovviamente ci sarà modo di avere uno sparring partner di livello nei prossimi giorni.

I convocati per il ritiro

Lunedì 15 luglio: Ore 10:30, partenza per Bagno di Romagna – seduta singola, ore 17:00, Stadio “Locatelli–Agnoletti”, via campo sportivo 25
Martedì 16 luglio: Doppia seduta, ore 10:00 e 17:00, Stadio “Locatelli–Agnoletti”, via campo sportivo 25.
Mercoledì 17 luglio: Doppia seduta, ore 10:00 e 17:00, Stadio “Locatelli–Agnoletti”, via campo sportivo 25.
Giovedì 18 luglio: Doppia seduta, ore 10:00 e 17:00, Stadio “Locatelli–Agnoletti”, via campo sportivo 25.
Venerdì 19 luglio: Doppia seduta, ore 10:00 e 17:00, Stadio “Locatelli–Agnoletti”, via campo sportivo 25.

La serie C spegne 60 candeline. Sabato i gironi

E' una settimana  davvero ricca di appuntamenti per la terza serie del calcio italiano. Domani la Lega Pro festeggerà con una serie di eventi i 60 anni dalla sua fondazione. Alle 10:30, presso la sede della Lega Pro, si parte con la presentazione dell'accordo "Campagna Amica" tra Lega Pro e Coldiretti; alle 11:30 workshop sul calcio dei giovani con Infantino, Gravina, Ghirelli, Sacchi, Arrigoni, Samaden e Tognon. "Sarà un lungo viaggio che ci porterà alle 17 al cuore della giornata -conclude Ghirelli - con l'evento a Palazzo Vecchio e il convegno "60 anni di C: identità, storia, innovazione e coraggio". Ampio spazio ad Artemio Franchi che il 13 luglio 1959 firmò l'atto di nascita della C.

Che colpo d'occhio sul Comunale: il nuovo look della tribuna

Sabato sarà il giorno dei gironi. Le 59 squadre attualmente iscritte conosceranno le proprie avversarie. Potrebbe essere confermata la suddivisione nord-ovest, nord-est e sud, ma occhio anche all'idea di tornare ai gironi nord, centro e sud.
Nel primo caso nel gruppo A potrebbero confluire le lombarde tra le quali spicca la corazzata Monza di Silvio Berlusconi, senza dimenticare ovviamente i possibili innesti delle umbre o magari della Viterbese.
Il 25 luglio sarà il turno dei calendari con la cerimonia in programma alle 18:30 nel Salone d'Onore del Coni a Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

  • Un aretino con Flavio Insinna all'Eredità su Rai Uno

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento