Spintoni al torneo giovanile. La società: "Episodio assurdo: noi estranei e gli altri club danneggiati"

Il Capolona Quarata prende le distanze da quanto accaduto durante una serie di incontri tra baby calciatori classe 2012

"Un episodio assurdo e che ha danneggiato noi e le altre società". A parlare sono i dirigenti del Capolona Quarata, la società che aveva organizzato domenica scorsa il torneo di calcio giovanile riservato alla categoria 2012. In campo le formazioni del Capolona Quarata, Sangiovannese, ma anche club da Empoli e altre società aretine.

"In campo il torneo si stava svolgendo regolarmente senza alcun problema - proseguono i dirigenti - poi in tribuna è accaduto il fattaccio. Ad un signore che stava seguendo il torneo dalla balaustra era stato chiesto di accomodarsi, di mettersi a sedere perchè impediva ad altri genitori di seguire le partite. E' volata qualche parola di troppo a cui sono seguiti gli spintoni. E' vero sono intervenuti i carabinieri e poi si è tutto risolto anche se i bambini avevano smesso di giocare ed erano tornati negli spogliatoi".

Alla fine il torneo, anche se in queste categorie si parla soprattutto di "manifestazioni", si è chiuso con le premiazioni che hanno interessato tutti i partecipanti.

"Putroppo è un episodio che non ha nulla a che vedere con il calcio - aggiungono da Quarata - ne siamo consapevoli però è bene precisare che le società e i bambini sul terreno di gioco non hanno fornito alcun motivo perchè questo potesse accadere. E' stato un episodio assurdo che ha danneggiato chi stava vivendo una piacevole giornata di sport".

"Rissa in tribuna di fronte a 60 baby calciatori: bimbi in lacrime e carabinieri sugli spalti". L'appello di una mamma alle società

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesta stagione 4 Ristoranti: ecco quando andrà in onda la puntata girata ad Arezzo

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Tre lavoratori "in nero": chiuso ristorante. Un familiare precepiva il reddito di cittadinanza

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento