Visite mediche e test atletici: inizia la nuova stagione dell’Arezzo

Oggi e domani sono previste le visite mediche e i test atletici. Lunedì partenza per il ritiro di Bagno di Romagna

Parte ufficialmente la nuova stagione della Società Sportiva Arezzo. Questa mattina tutti i giocatori della prima squadra sono convocati alle 9.00 al Comunale per le visite mediche in programma all'interno dello stadio che rimarrà a porte chiuse. 

Sarà il primo contatto tra il nuovo allenatore Daniele Di Donato e la squadra, che ad oggi conta già l'arrivo di 6 nuovi acquisti: Pissardo, Baldan, Maestrelli, Raja, Caso e Mesina. A questi molto probabilmente si aggiungerà qualche ragazzo del vivavio amaranto.

Al parco di via Arno il torneo per il Pao

Nella giornata di domani invece sono previsti i test atletici insieme allo staff del tecnico amaranto Di Donato, il vice Carlo Tebi, il preparatore atletico Francesco Carchedi e l'allenatore dei portieri Francesco Franzese. 

Dopo questi due giorni ad Arezzo, la squadra si trasferirà a Bagno di Romagna, dove presumibilmente starà per due/tre settimane fino alla vigilia della gara di Tim Cup, fissata per il 4 agosto. I giocatori insieme allo staff tecnico allogeranno all'hotel delle Terme Santa Agnese, la stessa struttura scelta dal Cavallino la scorsa stagione. Sarà lo stesso anche il plesso sportivo dove si terranno le sessioni di allenamentoil “Locatelli – Agnoletti” in via campo sportivo 25.

Nel frattempo stanno proseguendo i lavori all'interno del "Città di Arezzo" con la tribuna che sta subendo un bel restyling con i nuovi seggiolini amaranto che sono pronti ad ospitare i tifosi sia in tribuna laterale nord, già completata, che in quella sud.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • "Carne francese venduta come argentina", mega multe dei Forestali a un banco di Street Food

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento