Ex amaranto, Pelagotti riparte dal Palermo

Il numero uno dopo l'esperienza con l'Arezzo era in cerca di sistemazione. Ripartirà dalla serie D con i rosanero

Alberto Pelagotti

Difficile parlare di serie D pensando al Palermo e agli ultimi anni, ma la realtà dei rosanero è questa. Dopo l'esclusione dal torneo cadetto il Palermo è ripartito dal massimo torneo nazionale dei dilettanti. Esattamente come fece l'Arezzo nell'estate del 2010. Tra i vari acquisti di spessore di queste ore per tornare entro tre anni in B c'è anche un ex amaranto. Si tratta di Alberto Pelagotti. Il portiere classe 1989, originario di Empoli scende per la prima volta in carriera in serie D.

Mercato Arezzo: acquisti, cessioni, obiettivi

Arrivato la scorsa estate ad Arezzo dopo l'esperienza con il Brescia, Pelagotti era stato autore di un ottimo avvio di stagione salvando il risultato in alcune partite soprattutto nel doppio confronto con la Lucchese tra campionato e coppa.

A fine stagione non è stato confermato sia perchè l'Arezzo voleva puntare su un under tra i pali (mirando al minutaggio) sia per questioni di budget. Adesso la nuova avventura per Pelagotti che difenderà i pali del Palermo.

Potrebbe interessarti

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Cade dalle scale e muore: tragedia in provincia di Arezzo

  • Rave party abusivo: irrompono carabinieri e polizia, 70 ragazzi denunciati. Cinque sono aretini

  • Ragazza di 25 anni si schianta contro il guard rail sul ponte della Meridiana

  • Tre scosse di terremoto avvertite in Casentino, Valtiberina e Arezzo: l'epicentro è in provincia di Forlì

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento