Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pianese-Arezzo 1-0, Masi: "Vittoria frutto della determinazione"

Tre incroci e altrettante vittorie contro l'Arezzo. Masi si conferma bestia nera del Cavallino

 

Marco Masi si conferma bestia nera dell'Arezzo. Tre partite e altrettante vittorie, due con il Pontedera e una con la Pianese. "Se avevo pensato ai precedenti in settimanaUn po’ sì, confidavo nella buona sorte - ha detto il tecnico - Volevamo fare bene davanti al nostro pubblico. Sapevamo però che avremmo avuto di fronte una formazione forte e tosta. I quattro attaccanti dell’Arezzo sono forti e non lo scopriamo certo noi adesso. Abbiamo anche cambiato modulo proprio per provare a tenere a bada Rolando, Belloni, Cutolo e Cheddira. E’ andata bene. Abbiamo vinto con determinazione che è ciò che ci serve per raggiungere il nostro obiettivo in questa stagione”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento