Partono i lavori al Comunale: nuova illuminazione e seggiolini

Interventi al via sull'impianto di viale Gramsci. Dureranno circa un mese per un costo totale che si aggira attorno ai 150mila euro

Inizieranno a fine mese i lavori sull'impianto sportivo di viale Gramsci. Lo stadio Comunale dovrà rifarsi il look perchè lo impongono le normative della Lega Pro. Le società della terza serie dovranno aggiornare i propri impianti in termini di illuminazione del rettangolo verde e sedute.

Dovranno essere potenziate le torri faro fino a 800 lux installando riflettori a led che garantiranno anche un consumo energetico ridotto. L'Arezzo tra l'altro dalle torri faro riceve circa 60mila euro all'anno perchè utilizzate come ripetitori dalle compegnie telefoniche.

Dovranno poi essere installati anche in tribuna laterale nord e sud nuovi seggiolini. In totale si parla di un intervento pari a 150mila euro. Di questi almeno 120mila saranno pagati grazie al contributo dell'amministrazione comunale come spiegato dal presidente Giorgio La Cava.

L'intervento inizierà a fine giugno e durerà almeno un mese, comunque terminerà prima dell'esordio in Coppa Italia del Cavallino per quello che sarà il primo impegno ufficiale della stagione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Siamo increduli e addolorati, Federico conosce solo il lavoro". Così gli amici di Ferrini, accusato di omicidio

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento