Juventus U23-Arezzo 1-0, Di Donato: "Non si può prendere gol così"

Tutta l'amarezza del tecnico per il ko contro la Juventus B

"Non si può prendere gol così". E' la sintesi del pensiero di Daniele Di Donato che racchiude tutta l'amarezza del tecnico che inaugura il trittico di fine gennaio con un sconfitta, ma soprattutto allungando il digiuno di vittorie lontano dal Comunale.

"E’ stata una partita equilibrata a mio avviso - spiega Di Donato - abbiamo anche costruito molte occasioni da gol senza però riuscire a sfruttarle. Nel primo tempo ne abbiamo contate almeno due-tre. Il loro gol? E’ stata una dormita clamorosa, non si possono prendere gol del genere. Non possiamo permettercelo. Siamo stati troppo leggeri e la Juventus ci ha punito. Quattro dei miei giocatori non sono riusciti a fermarne due della Juventus. Avevamo preparato bene la partit e abbiamo avuto occasioni da gol, penso anche alla traversa di Cutolo nel finale di partita. Però quando hai l’occasione devi segnare non puoi permetterti di sprecare ciò che crei, quando arrivi al momento di poter andare in gol".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • Scanzi supera il milione di fan. Più 250mila in 7 giorni, nessuno come lui in Italia

  • Mascherine obbligatorie fuori dall'abitazione. L'annuncio di Rossi: "Ne distribuiremo subito 10 milioni"

  • Un 22enne stampa in 3D le valvole per le maschere Decathlon. E le dona agli ospedali

  • Emergenza Covid-19: un valido aiuto viene dai Commercialisti

  • Coronavirus, obbligo di mascherine dove necessario mantenere una distanza di 1,8 metri

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento