Ultime ore in amaranto per Cenetti: accordo raggiunto con l'Albissola

C'è l'accordo con i liguri, manca solo la firma. Remedi da lunedì potrà firmare il contratto con il Cavallino.

Cenetti in allenamento

Accordo raggiunto con l'Albissola. Giacomo Cenetti tra pochi giorni passerà in forza ai liguri che militano nello stesso girone del Cavallino. Il centrocampista era finito fuori dall'elenco dei giocatori utilizzabili fin dai primi giorni di ritiro. Nonostante qualche ammiccamento Cenetti è rimasto ad Arezzo trovando negli ultimi giorni dell'anno l'intesa giusta per ripartire.

Merito anche di Claudio Bellucci, che ha conosciuto Cenetti proprio ad Arezzo e che lo ha voluto fortemente in Liguria. Senza contare che non faceva comodo nè all'Arezzo tenere un giocatore fuori rosa, nè a Cenetti restare fermo una stagione intera. Lunedì è in programma, salvo sorprese, l'annuncio da parte dell'Albissola. Per Cenetti si chiude dopo due anni l'esperienza in amaranto segnata dal raggiungimento dei playoff con Stefano Sottili e dalla vittoria della battaglia totale con Massimo Pavanel.

La partenza di Cenetti non è dettata dall'esigenza di liberare un posto over che l'Arezzo ha già a disposizione visto che Pelagatti è considerato come un giocatore cresciuto nel vivaio. Ecco spiegato perchè Lorenzo Remedi, classe 1991, potrà firmare quanto prima il contratto con l'Arezzo. Il giocatore arrivato dal Pro Piacenza ha il nulla osta per allenarsi con gli amaranto e lunedì arriverà l'ufficialità del suo svincolo. A quel punto potrà firmare il contratto con l'Arezzo.

Ad ogni modo il Cavallino ha la necessità di sfoltire il proprio organico. Danese, i nazionali Stefanec e Choe, oltre a Belvisi (anche lui fuori dalla rosa dei giocatori utilizzabili) sono in partenza ma va trovata una sistemazione a titolo temporaneo per i giocatori di proprietà mentre con Stefanec sarà necessario parlare anche con il Verona. Sotto esame Salifu. Il giocatore avrebbe risolto i problemi fisici ma lo staff tecnico valuterà da qui al 31 gennaio il centrocampista arrivato dalla Fiorentina.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Acqua e detersivo non bastano, come pulire la lavastoviglie

  • Zanzare, il Comune di Arezzo disinfesta: le precauzioni

  • Formiche, i rimedi naturali e non per allontanarle

  • 26 giugno 1288 | La disfatta senese alle Giostre del Toppo

I più letti della settimana

  • Trovato morto in un dirupo senza vestiti

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Si ribaltano con l'auto: incidente lungo le strade dell'Aretino. Giovane incastrata tra le lamiere

  • Chiusi dopo il caso del "tonno in ascensore". I titolari del ristorante: "Ci scusiamo, dateci fiducia"

  • Giostra, Porta del Foro torna a ruggire: dopo 12 anni porta a casa la lancia

  • È Giostra, alle 21,15 la decisione. Sopralluogo del quartieri sulla lizza - LIVE

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento