L'assistente lo deride e l'arbitro lo espelle. Le decisioni del giudice sportivo

E' accaduto in Seconda categoria. Fuori fino al 17 febbraio un tesserato del Montemignaio.

L’assistente arbitrale lo deride a fine partita e il direttore di gara lo espelle. E’ accaduto nel campionato di Seconda categoria dove a ricoprire i ruoli di guardalinee sono i dirigenti delle due società. Ad essere espulso è stato un tesserato del Montemignaio che resterà fuori fino al 17 febbraio. La società casentinese dovrà anche pagare 160 euro di multa per “contegno offensivo verso l’arbitro e gli organi arbitrali durante la gara e al termine”.

In Seconda categoria sono stati squalificati fino al 17 febbraio anche due dirigenti del San Marco mentre il Santa Firmina dovrà pagare 70 euro di multa per la mancanza dei cartelli per le numerazioni.

Stagione finita per un calciatore del Capolona Quarata (Prima categoria) che “in seguito ad una ammonizione per proteste, con un gesto di stizza lanciava volontariamente il pallone con le mani verso il direttore di gara, che si trovava ad una distanza di circa 2-3 metri, colpendolo all'altezza della spalla, senza procurargli dolore”. Per lui il rientro in campo è previsto dopo il 17 luglio.

Fuori fino al 7 febbraio il tecnico del Viciomaggio mentre fino al 31 gennaio è stato squalificato il massaggiatore dei biancoverdi. In Promozione squalificati per un turno i giocatori Feni e Ghirelli del Soci Casentino mentre il tecnico dei casentinesi, Luca Certini, resterà lontano dalla panchina per due turni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento