Il Benevento in pressing su Basit. Arezzo-Lecco alle 17:30

Dopo l'affare Volpicelli sull'asse Arezzo-Benevento potrebbe consumarsi anche la cessione di Basit. La conferma dalla Campania

Basit in azione con la Turris

Il Benevento si fa avanti per Basit. A dire la verità si tratta di un ritorno di fiamma quello della società campana per Basit che già a febbraio aveva seguito da vicino quel classe 1999 che a gennaio sembrava prossimo a lasciare l'Arezzo per una cifra con più di cinque zeri.

La conferma ad una indiscrezione che circolava dalla scorsa settimana arriva dalla Campania. In effetti al direttore sportivo delle Streghe, Pasquale Foggia, quel mediano roccioso piace. Questa magari non è la settimana migliore per chiudere, forse la prossima, ma di certo l'interesse del Benevento e la disponibilità dell'Arezzo a cedere possono incotnrarsi molto presto. Le cifre? Top secret anche se sempre dalla Campania lasciano intendere che non sarà un'operazione monstre. Basit potrebbe salire in B dopo una stagione vissuta da protagonista non solo sul rettangolo verde ma anche (purtroppo) per la questione legata alla scrittura privata in favore del suo agente in caso di cessione, per la quale si sono mossi gli 007 della Figc.
Dalla Liguria invece parlano di una pista che si è raffreddata per Buglio, ma mai dire mai. L'Arezzo vuole sfoltire la rosa ma anche monetizzare il più possibile dai suoi due gioielli in considerazione del fatto che il prossimo giugno andranno in scadenza.

Mercato amaranto: acquisti, cessioni e obiettivi

Arezzo, ecco l'orario della prima giornata

Il Cavallino affornterà il Lecco nella prima giornata di campionato, domenica 25 agosto, con calcio d'inizio alle 17:30. E' la Lega Pro ad aver comunicato gli orari delle partite specificando anche che le gare si disputeranno nella giornata di domenica (eccetto i turni infrasettimanali e la 17 a giornata di ritorno) con anticipi e posticipi nelle giornate di sabato e lunedì. Saranno determinati tre anticipi il sabato (uno per girone) e un posticipo il lunedì.

Il calendario dell'Arezzo

Le gare di domenica saranno programmate alle ore 15 e alle ore 17:30. Per gli anticipi e per i posticipi la Lega Pro indicherà l’orario delle 20.45. I turni infrasettimanali si disputeranno nella giornata di mercoledì. Le società coinvolte nei posticipi del lunedì disputeranno il turno infrasettimanale immediatamente successivo, nella giornata di giovedì. Le gare saranno programmate alle ore 18:30 e alle ore 20:45. Gli orari potranno essere soggetti a variazione su disposizione della Lega Pro per esigenze organizzative e/o televisive.

Contro la Pianese, in trasferta a Grosseto alla seconda giornata, verrà chiesto di giocare in anticipo per evitare la concomitanza con la Giostra del Saracino. Un accordo che sarà sicuramente accolto, salvo ovviamente sorprese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Delirio in fabbrica ad Arezzo: operaio impugna il martello contro il collega. Licenziato

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Un altro aretino in tv, Enrico protagonista a Forum su Rete 4

  • Drammatico incidente all'alba, donna si ribalta con l'auto: soccorsa in elicottero

  • Bollette, per quanto tempo vanno conservate?

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento