La Baldaccio batte l'Antella e sale a 6 punti in classifica

La partita è finita con 2 reti a uno per la squadra di casa, grazie ai gol di Quadroni e Bucaletti

La Baldaccio Bruni Anghiari ha battuto 2-1 al Saverio Zanchi l’Antella nella gara valevole per il 3° turno del campionato di Eccellenza Toscana Girone B grazie ai gol realizzati da Quadroni e Bucaletti, centrando la 2° vittoria di fila tra le mura amiche (3° contando anche la Coppa), riscattando il ko di Poggibonsi e salendo a quota 6 punti in graduatoria. Successo meritato per i biancoverdi, anche se i fiorentini hanno lottato fino alla fine dopo aver riaperto il punteggio con la rete di Dilaghi. 

La cronaca del match

Mister Guazzolini deve fare a meno dell’infortunato Rosati e schiera la Baldaccio Bruni con Giorni tra i pali, Piccinelli, Adreani, Angiolucci e Farinelli a comporre la difesa, Alomar, Bruschi e Torzoni a centrocampo, Quadroni, Invernizzi e Bucaletti in attacco. Nell’Antella assenti per squalifica Manetti e Picchi. Nel team di mister Alari ad agire da riferimento offensivo è N’Dry, coadiuvato da Olivieri e Turchi. 

La Baldaccio parte bene e si rende pericolosa dopo meno di 1’ con il diagonale fuori misura di Invernizzi, poi deve fare i conti con la vivacità dell’Antella, ma passa in vantaggio al 12’ con lo spettacolare destro di prima intenzione di Quadroni che si infila nell’angolino basso alle spalle dell’incolpevole portiere ospite. Un gran bel gol, il primo in campionato per l’esterno d’attacco degli anghiaresi (oggi capitano per l’assenza di Rosati) capace di sfruttare nel miglior modo anche il lavoro di sponda effettuato da Invernizzi. I biancoverdi crescono dopo il vantaggio ed al 26’ sfiorano il raddoppio con “il solito” Quadroni che stoppa con classe un lancio lungo, si accentra e calcia trovando la parata di D’Ambrosio. L’Antella si rende pericolosa al 42’ con il colpo di testa alto da buona posizione di Vitale. Nel finale di primo tempo Torzoni imbecca Invernizzi che calcia con potenza costringendo alla difficile respinta l’estremo ospite. Il team di Guazzolini chiude avanti la prima frazione grazie ad un gioco frizzante e di qualità. 

All’8’ della ripresa guizzo degli ospiti con la conclusione fuori misura in diagonale di Olivieri. Al 13’ la Baldaccio raddoppia grazie alla velenosa conclusione di Quadroni respinta in qualche modo da D’Ambrosio e ribadita in rete da Bucaletti. I biancoverdi controllano la sfida fino al 28’ quando il neo entrato Dilaghi con un preciso tiro da fuori trova la traiettoria giusta ed il gol che riapre la sfida. Al 31’ la punizione di Corsetti mette i brividi a Giorni, ma termina alta. Nel finale l’Antella ci prova con determinazione, la Baldaccio però non concede niente e può di conseguenza festeggiare il massimo risultato. Domenica prossima i biancoverdi giocheranno in trasferta sul campo del Terranuova Traiana. 

Il commento di mister Guazzolini

Il tecnico biancoverde Tommaso Guazzolini a fine gara ha espresso la sua “soddisfazione per questa vittoria, arrivata al termine di una bella prestazione per sostanza e qualità. Era importante rialzare subito la testa dopo il ko di Poggibonsi e dimostrare che quello era stato solo un incidente di percorso. I ragazzi hanno risposto in maniera impeccabile e hanno interpretato la sfida con il giusto atteggiamento. Nel primo tempo siamo andati meritatamente in vantaggio ed abbiamo fatto vedere ottime cose, poi nella ripresa il raddoppio ha indirizzato la sfida, anche se il bellissimo gol di Dilaghi ci ha costretto ad un pizzico di apprensione in più nel finale. E’ una vittoria molto importante e sono molto soddisfatto della prova disputata”. 

Il tabellino del match

BALDACCIO BRUNI – ANTELLA 2-1

BALDACCIO BRUNI ANGHIARI: Giorni, Piccinelli, Farinelli, Bruschi, Angiolucci (Bruni 66’), Adreani, Bucaletti (Battistini 83’), Torzoni, Invernizzi, Alomar, Quadroni.

A disposizione: Bernacchi, Panicucci, Bracci, Goretti, Piomboni, Barbini, D’Aprile.

All. Tommaso Guazzolini.

ANTELLA: D’Ambrosio, Merciai, Gramorola, Bigacci (Dilaghi 66’), Corsetti, Vitale, Bani (Nardi 90’), Tacconi, N’Dry, Olivieri (Posarelli 70’), Turchi (Mignali 66’). 

A disposizione: Papi, Cine, Dolfi. 

All. Stefano Alari.

Arbitro: Giacomo Ravara (Valdarno). Assistenti: Lorenzo Meozzi e Michele Napolano (Empoli).

RETI: Quadroni (B) al 12’, Bucaletti (B) al 58’, Dilaghi (A) al 73’. 

Note. Espulso l’allenatore biancoverde Guazzolini. Ammoniti: Piccinelli, Bucaletti, Alomar, Bani, Tacconi, Vitale. Angoli: 3-6. Recupero: 0’+5’. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Dramma nella notte, morto Gabriele Frosini: malore fatale

  • E' morto Beppe Bigazzi, noto volto de La Prova del Cuoco

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Baby inventori aretini portano il futuro in ogni casa. Il vecchio impianto elettrico? Diventa domotico

  • Scontro tra un furgone e una motocicletta: terribile schianto in via Aretina

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento