Gol di Buglio, Pelagotti para un rigore. L'Arezzo supera l'Arzachena (0-1)

Buon primo tempo, Pelagotti protagonista nella ripresa. Tre punti importanti per il Cavallino.

Pelagotti decisivo sul rigore di Sanna

Dal Canto torna al 4-3-1-2. il tecnico recupera e manda in campo dall'inizio Buglio e Remedi in mediana dove Salifu viene confermato nelle vesti di play basso. Serrotti torna sulla trequarti. Straordinari per Cutolo, confermato in coppia con Brunori. Giorico risponde a specchio scegliendo il 4-3-1-2.

La prima occasione da gol arriva dopo pochi secondi. Brunori dal limite lascia partire un tiro potente che Ruzittu manda in angolo. Il terreno di gioco non è in buone condizioni e la sfera tende a rimbalzare in maniera irregolare complicando il fraseggio. L'Arzachena si fa vedere su calcio piazzato ma Bonacquisti non trova la porta da due passi. L'Arezzo è più pericoloso e al 17' passa in vantaggio: cross di Serrotti, piatto di Buglio lasciato solo in area che non lascia scampo a Ruzittu. Per il centrocampista è il sesto gol stagionale. Il vantaggio amaranto taglie le gambe all'Arzachena che non riesce a reagire, l'Arezzo gestisce con Pelagotti che resta inoperoso e Serrotti in evidenza. Al 34' l'ex Scandicci entra in area e crossa al centro dove Brunori di testa manca di poco il bersaglio. Prima dell'intervallo il solito Serrotti serve Cutolo, il capitano entra in area e con il sinistro trova Ruzittu che aiutato dall'incrocio dei pali sventa il raddoppio.

Si ferma Buglio al rientro in campo per problemi fisici, entra Benucci alla sua prima apparizione in campionato dopo l'infortunio patito ad inizio stagione. Poche emozioni nel primo quarto d'ora della ripresa. A rompere l'inerzia ci prova Cecconi con una rovesciata che esce a lato. Alza i giri l'Arzachena, Dal Canto decide di passare al 3-5-2 inserendo Burzigotti. Non c'è nemmeno il tempo di modificare l'assetto che Cecconi viene steso in area da Pinto. Cecconi va sul dischetto ma Pelagotti è decisivo: il portiere intuisce l'intenzioni dell'avversario e blocca a terra. L'Arezzo si rende pericoloso solo all'80' quando Zini vede fuori dai pali Ruzittu e prova a beffarlo dalla distanza, ma il pallone esce di poco. Gli amaranto pensano soprattutto a controllare l'assalto senza ordine dell'Arzachena, trovando tre punti che permettono di raggiungere la Carrarese. Il miglior modo per prepare il derby di domenica prossima con il Siena al Comunale.

ARZACHENA (4-3-1-2): 1 Ruzittu; 30 Arboleda, 29 Baldan, 5 Moi, 25 Trillò (9' st 19 Porcheddu); 23 Pandolfi (32' st 27 Manca), 4 Bonaquisti, 14 Casini; 10 Gatto (9' st 18 Ruzzittu); 9 Cecconi, 11 Sanna (32' st 32 Diop).
A disposizione: 12 Carta, 22 Pini, 3 La Rosa, 17 Onofri, 27 Manca, 28 Busatto, 32 Diop.
Allenatore: Mauro Giorico.

AREZZO (4-3-1-2): 22 Pelagotti; 16 Luciani, 6 Pelagatti, 26 Pinto, 32 Sala; 4 Buglio (1' st 21 Benucci), 17 Salifu, 18 Remedi; 11 Serrotti (23' st 24 Burzigotti); 10 Cutolo (16' st 7 Zini), 9 Brunori (43' st 19 Persano).
A disposizione: 12 Ubirti, 2 Zappella, 25 Choe, 27 Bruschi, 29 Tassi, 33 Borghini, 34 Sbarzella, 39 Belloni.
Allenatore: Alessandro Dal Canto.
Diffidati: 4 Buglio, 6 Pelagatti. Indisponibili: 13 Basit, 15 Nije. Squalificati: 8 Foglia (1).
ARBITRO: Giacomo Camplone di Pescara (Leonardo De Palma di Foggia - Francesco Gentileschi di Terni).
RETI: pt 17' Buglio.
Note - Spettatori: 350 circa. Recupero: 1' + 4'. Angoli: 4-4. Ammoniti: pt 40' Cutolo; st 18' Benucci, 45' Casini.

Serie C girone A - 23° giornata
Lucchese - Alessandria 2-2.
Pro Patria - Carrarese 3-1.
Pro Piacenza - Olbia rinviata.
Pro Vercelli - Albissola 1-0.
Virtus Entella - Cuneo 3-1.
Juventus Under 23 - Novara 1-1.
Pisa - Piacenza 2-2.
Pontedera - Siena 3-3.
Gozzano - Pistoiese 28/01 ore 14:30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento