Un Arezzo da applausi: Pro Vercelli ko (3-1) e amaranto al primo posto

E' festa al Comunale. L'Arezzo stende la Pro Vercelli con una prova generosa. Decisiva la doppietta di Cutolo che porta momentaneamente gli amaranto al primo posto.

Cutolo, festeggia il 3-1 sotto la sud

Zappella, Basit e Zini. Ecco le tre novità annunciate da Dal Canto alla vigilia della sfida con la Pro Vercelli. Basit torna davanti alla difesa mentre Zini forma il tandem offensivo con Brunori. La Pro Vercelli risponde con un 4-2-3-1 con Gerbi terminale offensivo.

La pioggia caduta fino a pochi minuti prima del calcio d'inizio ha reso il campo insidioso. Difficile controllare il pallone e almeno nei primi 20' si vede più la Pro Vercelli che l'Arezzo. Gli amaranto commettono troppi errori in fase di costruzione, ma lì dietro Pelagatti e Pelagotti non concedono nulla. Alla prima occasione però passa l'Arezzo. Al 24' Buglio da fuori area lascia partire un sinistro potente che vene sporcato da un avversario, il pallone si alza quanto basta per mettere fuori causa Nobile. La Pro Vercelli risponde subito: colpo di testa di De Marino, Pelagotti si distende e manda in estasi il Comunale salvando il risultato. La Pro Vercelli rallenta, l'Arezzo cresce e al 38' Serrotti dal limite si gira evitando il proprio avversario e lascia partire un tiro potente ma centrale che Nobile manda in angolo. Prima dell'intervallo brivido per l'Arezzo. Pelagotti esce ma non trova il pallone su un fallo laterale di Berra, Da Silva a porta vuota si vede negare il gol da Palagatti che manda in corner.

La ripresa si apre con la Pro Vercelli che prova a spingere alla ricerca del pari, ma è un forcing sterile. Dal Canto toglie Zini e inserisce Cutolo che dopo cinque minuti firma il raddoppio. Cross di Brunori e colpo di testa del numero 10 che infila Nobile per il primo gol stagionale. L'Arezzo sembra controllare, ma al 76' una disattenzione costa cara. La Pro Vercelli sfrutta una punizione dal limite: Gerbi si libera dalla marcatura, riceve palla e batte Pelagotti sul primo palo. C'è da soffrire. La Pro Vercelli alza il baricentro e si getta in avanti cercando il pari. Sale anche Nobile per dare man forte su un corner e l'Arezzo ne approfitta partendo in contropiede. Cutolo a porta vuota dopo 50 metri di corsa segna e corre sotto la sud con tutti i cimpagni. L'Arezzo vola al primo posto in classifica insieme al Piacenza.

AREZZO (4-3-1-2): 22 Pelagotti; 2 Zappella, 6 Pelagatti (32' st 33 Borghini), 26 Pinto, 32 Sala; 8 Foglia, 13 Basit, 4 Buglio; 11 Serrotti; 9 Brunori, 7 Zini (14' st 10 Cutolo).
A disposizione: 1 Melgrati, 3 Varutti, 5 Mosti, 16 Luciani, 17 Salifu, 19 Persano, 24 Burzigotti, 27 Bruschi, 28 Keqi, 29 Tassi.
Indisponibili: 15 Nije, 21 Benucci, 39 Belloni.
Allenatore: Alessandro Dal Canto.

PRO VERCELLI (4-2-3-1): 22 Nobile; 2 Berra (42' st 21 Grillo), 31 De Marino, 28 Crescenzi, 3 Mammarella; 8 Germano, 14 Bellemo (15' st 9 Comi); 27 Azzi (15' st 10 Gatto M.), 6 Da Silva (42' st 7 Cavaliere), 11 Gatto L. (26' st 19 Mal); 36 Gerbi.
A disposizione: 1 Moschin, 4 Sangiorgi, 5 Tedeschi, 13 Milesi, 18 Schiavon, 29 Iezzi, 30 Foglia.
Allenatore: Vito Grieco.
ARBITRO: Federico Longo di Paola (Cosimo Cataldo di Bergamo - Marco Ceccon di Lovere).
RETI: pt 24' Buglio; st 19' Cutolo, 31' Gerbi, 48' Cutolo.
Note - Spettatori: 1.500 circa. Recupero: 1' + 4'. Angoli: 1-11. Ammoniti: pt 40' Berra; st 37' Borghini, 39' Zappella.

Serie C girone A - Recupero 2° giornata
Siena - Pisa 1-0.
Novara - Albissola 0-1.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bravo arezzo grande mister

Notizie di oggi

  • Attualità

    "Arezzo è il Tirolo del Sud". Alberghi sold out e attrazioni aperte: è Città del Natale

  • Cronaca

    Elettrodomestici, suv e polizze fantasma: 7 denunce per truffa. Ecco come raggirano gli utenti del web

  • Cronaca

    E45, pilone si sgretola: la Procura acquisisce il video. Nuovi accertamenti

  • Cronaca

    Ladri acrobati in un alimentari di Saione: rubati soldi e birre

I più letti della settimana

  • Incidente a Le Chianacce: ciclista muore travolto da un'auto

  • E45, terrore lungo i piloni: "Il ferro è finito". Video di un pensionato diventa virale

  • Muore travolto sulla sua bici: Cortona piange Pasquale Panichi, grande appassionato di ciclismo

  • Un'invasione di mattoncini: ecco il Villaggio Lego al Prato di Arezzo. Gli orari

  • Polmonite, 100 casi gravi all'ospedale di Arezzo nel 2018. I sintomi da non sottovalutare

  • Trattore si ribalta: grave una ragazza olandese. Ferito anche un 68enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento