L’Arezzo ritrova i tre punti: doppio Gori e Cutolo domano la Pro Patria (3-1)

Dopo oltre un mese il Cavallino torna al successo con il 3-5-2. Apre e chiude Gori, in mezzo c’è il raddoppio di Cutolo

Di Donato conferma il 3-5-2 dopo il pari di Como con alcune novità. Con Belloni che recupera e va a destra mentre a sinistra ecco Piu al posto di Benucci. In attacco torna Gori a fare coppia con Cutolo. Stesso modulo per Javorcic che cambia la coppia di attaccanti: dentro Mastroianni e l'ex Defendi, bestia nera del Cavallino.

Primi 5' di gara di studio tra le due formazioni, subito in mostra i due centrocampi a specchio. Un quarto d'ora di gioco senza occasioni pericolose nè da una parte nè dall'altra, ospiti più propositivi in avanti. Minuto 18: Arezzo all'attacco con Piu che mette una palla in mezzo dalla destra per Gori che la spizza di testa, ma non trova la porta.
Amaranto in vantaggio al 25' grazie alla bella girata in area di Gori che batte Tornaghi sotto la curva sud. Tre minuti e la Pro Patria risponde subito e rimette la partita in parità grazie alla rete dell'ex Defendi che tutto solo solo in area gira in rete un cross rasoterra dalla sinistra e batte Pissardo. Al 41' sugli sviluppi di un corner dalla sinistra Gori salta più in alto di tutti e batte a rete, Tornaghi in un primo momento la blocca, poi gli sfugge tra le mani e per poco non fa un clamoroso autogol. Prima dell'intervallo Volpicelli ci prova dalla distanza ma Tornaghi leva la palla dall'angolino. Si va al riposo sul punteggio di 1-1.

Inizia la seconda frazione di gioco: in campo gli stessi 22 dell'inizio. Arezzo subito in attacco e al minuto 53' passa nuovamente in vantaggio grazie ad una punizione rasoterra calciata da Cutolo che trafigge Tornaghi per il 2-1. Se ne è andata metà della ripresa, gli amaranto controllano bene il vantaggio, gli ospiti ci stanno provando con qualche conlcusione dalla distanza, ma senza particolari problemi per Pissardo. Di Donato effettua il primo cambio, fuori Belloni per Ceccarelli, che si mette al posto di Luciani che avanza a sinistra. Al 69' l'Arezzo trova il doppio vantaggio grazie alla rete di Gori (doppietta per lui) che si gira in un fazzoletto e batte Tornaghi. Pro Patria pericolosa in avanti quasi allo scadere con Le Noci che a due passi non trova la porta dopo la respinta di Pissardo, ma è tutto fermo per fuorigioco, bandierina alzata.

L'Arezzo dopo oltre un mese ritrova i tre punti e domenica con bel altro spirito riceverà la corazzata Monza al Comunale.

AREZZO (3-5-2): 1 Pissardo; 16 Luciani, 4 Nolan, 27 Baldan; 14 Piu (37' st 2 Mosti), 8 Foglia, 31 Volpicelli (30' st 29 Tassi), 23 Rolando, 7 Belloni (23' st 13 Ceccarelli); 10 Cutolo (37' st 30 Cheddira), 18 Gori.
A disposizione: 22 Daga, 9 Mesina, 15 Sbarzella, 20 Caso, 21 Benucci, 25 Sussi, 28 Raja, 33 Dell’Agnello.
Allenatore: Daniele Di Donato.
Infortunati: 3 Sereni, 5 Borghini, 6 Picchi, 11 Zini, 19 Corrado, 24 Burzigotti.

PRO PATRIA (3-5-2): 1 Tornaghi; 5 Molnar, 19 Lombardoni, 3 Boffelli; 20 Cottarelli, 21 Colombo (34' st 8 Brignoli), 14 Bertoni, 23 Ghioldi (22' st 11 Parker), 15 Galli (34' st 26 Masetti); 18 Defendi (22' st 27 Kolaj), 9 Mastroianni (22' st 10 Le Noci).
A disposizione: 22 Angelina, 2 Marcone, 4 Battistini, 17 Spizzichino, 24 Molinari, 25 Ferri.
Allenatore: Ivan Javorcic.
Arbitro: Marco Monaldi di Macerata (Francesca Di Monte di Chieti - Francesco Ciancaglini di Vasto).
Reti: pt 25' Gori, 28' Defendi; st 8' Cutolo, st 24' Gori.
Note - Spettatori: 1.500 circa. Recupero: 2' + 4'. Angoli: 3-3. Ammoniti: pt 30' Luciani, 42' Di Donato; st 3' Ghioldi, 43' Molnar.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Serie C girone A - 7° giornata
Siena - Pistoiese 2-2
Olbia - Como 1-1
Pianese - Gozzano 1-1
Pro Vercelli - Pergolettese 0-0
Giana Erminio - Pontedera 1-3
Lecco - Alessandria 0-2
Novara - Albinoleffe 1-0
Renate - Carrarese 0-0
Juventus U23 - Monza 30/09 ore 21:00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • "In trincea contro il Covid-19: colpisce e uccide lasciando soli i pazienti". La storia di Sara, infermiera aretina a Bologna

  • Coronavirus, 27 nuovi tamponi positivi nell'Aretino. In città due casi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento