Arezzo-Pro Patria 3-1, le pagelle. Cutolo ispira il "vero" Gori

Le pagelle degli amaranto. Tra i migliori Gori e Cutolo non solo per i gol

Le pagelle degli amaranto dopo Arezzo-Pro Patria.

PISSARDO 6 - La Pro Patria segna su assit dell'Arezzo e sinceramente lì davanti non crea particolari problemi. Fa buona guardia anche sulle palle alte tenendo sempre alta la concentrazione.

LUCIANI 6 - Convince sempre più da braccetto. Senza tanti fronzoli spara via qualsiasi  pallone pericoloso danzi nella sua zona. A volte un po' affrettato ma efficace. Chiude tornando a vestire i panni di esterno sulla corsia mancina.

NOLAN 6 - Ordinato e attento, anche se forse in occasione del pari bustocco (forse) poteva fare di più. Nella ripresa sventa  di testa molti dei traversoni avversari in area.

BALDAN 5,5 - Perde di vista Defendi che lo brucia in occasione del pari. Qualche sbavatura in fase di impostazione.

BELLONI 6,5 - Nel primo tempo apre due volte il gas partendo da dietro e seminando il panico nella metà campo bustocca.  Il duello con il suo diretto avversario è vinto sul piano della corsa e delle occasioni pericolose soprattutto quando va a supporto di Cutolo. Chiude stremato tra gli applausi (dal 23' st CECCARELLI 6 - Arrivato da poche ore si piazza al centro del reparto giocando di esperienza per allontanare ogni minimo rischio).

ROLANDO 6 - Una partita di sacrificio e raccordo, prendendo legnate e cercando di dare geometria. Un conferma.

VOLPICELLI 6 - Chiude in crescendo dopo un primo tempo così così. Sua l'iniziativa palla al piede che propizia la punizione di Cutolo per il raddoppio e un tiro pericoloso prima dell'intervallo (dal 30' st TASSI ng).

FOGLIA 6 - Il più continuo sul piano della corsa e del gioco.

PIU 5,5 - Purtroppo paga quell'errore che porta al pari di una Pro Patria fino ad allora mai pericolosa. Un pallone sciagurato dopo un primo tempo in cui aveva fatto fatica a distendere la gamba. La condizione non è ancora ottimale, ma potrà rifarsi (dal 37' st MOSTI ng).

CUTOLO 8 - Averlo al fantacalcio sarebbe uno spettacolo puro. Assit al bacio per il primo gol di Gori in amaranto, punizione che vale il raddoppio e assist per il 3-1. Serve altro? (dal 37' st CHEDDIRA ng).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GORI 7,5 - Il primo gol ha ricordato a molti una rete simile, nella stessa porta, di un certo Moscardelli. Il lancio di Cutolo è sfruttato alla perfezione con uno stop di petto e un tiro da bomber vero. Bello anche il raddoppio: gli basta un fazzoletto di terra per punire la Pro Patria. Finalmente il vero Gori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Coronavirus: 2 decessi, 1 nuovo caso, 3 guarigioni. Il quadro toscano

  • Coronavirus, in Toscana 19 nuovi contagi in un giorno: 11 appartengono ad un unico cluster

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento