Arezzo-Novara, le pagelle. Ottima prova di Pelagatti e Sala, bene anche Foglia e Brunori

I voti degli amaranto al termine della sfida playoff contro il Novara che vale il passaggio del turno

La rete di Brunori [foto S.S. Arezzo]

Le pagelle degli amaranto.

PELAGOTTI 6,5 - Incolpevole sui gol subiti. Strappa gli applausi del pubblico per una bella parata nel primo tempo.

LUCIANI 6,5 - Infaticabile, anche dal punto di vista mentale. È lui a spronare i compagni nei momenti più difficili della partita.

PELAGATTI 7 - Ha il suo bel da fare contro gli attaccanti del Novara, ma se la cava egregiamente. Spesso senza usare mezze misure.

BORGHINI 6 - Un po’ più impacciato del solito. Forse paga la pressione più alta in una partita importante (dal 1’ st PINTO 6,5 - Insieme a Pelagatti formano una coppia difensiva solida. Ci mette il fisico e lo fa bene).

SALA 7 - Spinge tantissimo e sfiora addirittura il gol. È sua la sponda di testa per il primo gol di Foglia. Attento anche in copertura. Complessivamente il migliore del reparto difensivo.

BUGLIO 6 - Il più sottotono tra i centrocampisti. Forse ha sentito un po’ la pressione. Prestazione comunque sufficiente (dal 30’ st REMEDI 6 - Entra con il piglio giusto. Si prende qualche rischio sul finale)

BASIT 6 - Qualche imprecisione che poteva costare cara. Prestazione comunque di sostanza, in una partita complicata anche sul piano della fisicità.

FOGLIA 7,5 - Segna il gol che sblocca la partita e che dà fiducia ad un Arezzo fino a qual momento un po’ sottotono. Partita di sostanza e personalità.

SERROTTI 6,5 - Si è fatto vedere meno del solito, ma è stato sempre preciso nel palleggio.

BRUNORI 7,5 - Impressionante il suo lavoro su tutto il fronte offensivo. Il tutto condito anche da un gol sotto la sud. Il migliore in campo.

CUTOLO 6 - Dalla sua punizione nasce il primo gol. Esce tra gli applausi del pubblico dopo una prestazione in cerca del gol e dello spunto buono per innescare i compagni (dal 43’ st ROLANDO ng).

Potrebbe interessarti

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy che spia i nostri cellulari

  • Come pulire il pelo dei nostri amici a quattro zampe. I consigli

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Cade dalle scale e muore: tragedia in provincia di Arezzo

  • Rave party abusivo: irrompono carabinieri e polizia, 70 ragazzi denunciati. Cinque sono aretini

  • Ragazza di 25 anni si schianta contro il guard rail sul ponte della Meridiana

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento