Arezzo-Juventus U23, le pagelle. Si salva solo Foglia, rimandati i "debuttanti"

La parola errore accomuna le prove di Daga, Gori e Piu. Foglia ultimo ad arrendersi

Fabio Foglia

Le pagelle degli amaranto dopo Arezzo-Juventus Under 23.

DAGA 4,5 - Senza voler eccedere nelle critiche ma la prima da titolare in campionato è nettamente al di sotto delle aspettative. Salva nell'uno contro uno con Lanini ma calcola male la presa su un cross non proprio pericoloso che spalanca la porta al pareggio. Nella ripresa è in confusione e per poco non prende gol da metà campo.

MOSTI 5 - I cross di Crema non si vedono così come le percussioni in fascia (dal 45' st CASO ng - Certo, un brevilineo come lui rende di più se entra a partita in corso per spezzare certi schemi. Magari oggi sarebbe servito prima).

NOLAN 5,5 - Soffre insieme a Baldan più che il fisico la velocità delle punte bianconere come Mota Carvalho e soprattutto Lanini. Non sempre preciso ed efficace.

BALDAN 5,5 - Lanini lo brucia e gli scappa facendo per un attimo pensare che quel numero sette sia CR7 in persona. In affanno e non sempre lucidissimo.

LUCIANI 5 - Non è il Luciani che ha incantato nel primo anno in maglia amaranto. Dirottato a sinistra si adatta a coprire la fascia senza poter incidere in fase offensiva commetendo di tanto in tanto alcune leggerezze in fase di impostazione. Si becca il giallo per aver protestato troppo animatamente.

FOGLIA 6,5 - Il primo gol in amaranto della stagione fa immaginare il finale di Arezzo-Lecco. Non sarà così. In 90' prova a ingranare, a dare ritmo e soprattutto a coprire spremendosi da buon "tuttocampista". Sue le conclusioni più pericolose nel primo tempo.

TASSI 5 - Macchinoso e poco efficace in fase di copertura andando a perdere in almeno due occasioni palloni importanti a metà campo che potrebbero dare il via al contropiede bianconero (dal 17' st BENUCCI 5,5 - Non riesce ad incidere ma non per demeriti suoi quanto per una partita ormai caotica).

BELLONI 5,5 - Quando viene chiamato in causa e i compagni lo servono nascono sempre azioni interessanti. Suo l'assit per Foglia e suoi una moltitudine di palloni crossati in area. Unica pecca oltre al fallo che costa il rigore il fatto che dovrebbe tirare di più dal limite quando ne ha l'occasione).

CUTOLO 6 - E' il più vivace lì davanti ma di palloni giocabili ne arrivano pochi. Di certo non lesina l'impegno (dal 17' st CHEDDIRA 5,5 - Prova a metterci generosità diventando confusionario e finendo per non riuscire a dare l'apporto di cui l'Arezzo avrebbe bisogno).

GORI 5 - Siamo buoni, è la prima. Una sola conclusione pericolosa in porta e un rigore che vuole battere ad ogni costo per lasciare la sua firma sull'esordio al Comunale. E' andata male... (dal 37' st MESINA ng).

PIU 4,5 - Impalpabile. Un primo tempo lontano parente delle occasioni costruite e che lo hanno visto protagonista a Crema. Spreca così la prima occasione che gli viene concessa dall'inizio tra controlli sbagliati e fraintendimenti con i compagni (dal 1' st ROLANDO 5,5 - Meriterebbe un 6 in pagella perchè si procura il rigore ma è anche vero che fallisce una nitida palla gol che avrebbe potuto invertire le sorti del match).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Schianto lungo la regionale 71: strada temporaneamente chiusa. Due feriti

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Scontro tra un furgone e una motocicletta: terribile schianto in via Aretina

  • Guida 2020 de L'Espresso: due ristoranti della provincia di Arezzo con il "cappello". Tutti i top della Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento