Infermeria affollata: Corrado e Sereni out, debutta Picchi. Così l'Arezzo a Crema

Mancando i due terzini mancini Mosti si prepara al debutto. Qualche dubbio per Dell'Agnello, Picchi partirà dall'inizio

Il modulo non si discute, sarà ancora 4-2-4 (o 4-4-2 che dir si voglia) ma tra difesa e centrocampo sono in programma alcuni avvicendamenti. Tutta colpa di guai fisici e problemi muscolari che hanno colpito soprattutto la retroguardia.

Di Donato a Crema non avrà Sereni e Burzigotti, impegnati nel loro programma di recupero. Assente anche Corrado che ha rimediato un trauma alla spalla e ne avrà almeno per due-tre settimane.
Mancando entrambi i terzini mancini l'ipotesi che va per la maggiore è quella che porterà Luciani a sinistra con l'inserimento di Mosti a destra. Restando sempre in difesa Nolan ha fatto una buona impressione su Di Donato ma a Crema potrebbe toccare ancora a Baldan e Borghini.

Di Donato: "Dimentichiamo Grosseto" VIDEO

Quel che è certo è che a centrocampo debutterà Picchi in coppia con Foglia. Volpicelli è out per problemi fisici in via del tutto precauzionale per poi essere disponibile già mercoledì contro la Juventus U23. Raja non è al top ma può partire comunque con la squadra. In attacco nonostante la doppietta di Monte San Savino la sensazione è quella che Belloni, Cutolo, Cheddira e Rolando stiano viaggiando verso la conferma con Gori e Piu pronti a subentrare. Da sottolineare un aspetto e cioè che Dell'Agnello non si è allenato con la squadra. Da capire se potrà essere recuperato in extremis per la sfida in casa della Pergolettese.

Riguardo al minutaggio una formazione con Pissardo (1998) in porta, Mosti (1998) a destra, Luciani a sinistra con Borghini e Baldan al centro avrebbe come under l'estremo difensore e il terzino destro. A centrocampo tutti over mentre in attacco l'under sarebbe Cheddira (1998).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Batterio killer New Delhi in Toscana: arrivano i test rapidi. E Mugnai scrive al ministro della Salute

  • "Siamo increduli e addolorati, Federico conosce solo il lavoro". Così gli amici di Ferrini, accusato di omicidio

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento