Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arezzo-Gozzano 1-0, Di Donato: "Peccato non averla chiusa prima. La nostra è stata una grande partita"

L'analisi del tecnico amaranto dopo la vittoria contro il Gozzano

 

Aveva chiesto di far diventare il Comunale un fortino e Daniele Di Donato è stato accontentato. Nell'ultimo match casalingo dell'anno solare l'Arezzo ottiene la quarta vittoria interna di fila contro un Gozzano che non era certo venuto pensando solo a difendersi.

"E’ stata una grande partita non solo per la vittoria ma anche perchè abbiamo affrontato una delle migliori squadre che sono arrivate al Comunale - ha sottolineato mister Di Donato - Abbiamo affrontato e interpretato al meglio questo incontro. L’unico rammarico è quello di non aver chiuso prima del 90’ la partita. I ragazzi però sono stati bravi sia nella fase offensiva che in quella difensiva, soffrendo negli ultimi minuti. Potevamo chiuderla prima. mancato solo questo nonostante le occasioni avute nella ripresa quando ripartendo in almeno quattro se non cinque occasioni siamo andati vicino al gol. Purtroppo abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio e questo è un punto su cui dobbiamo crescere. Ma questo Arezzo è in crescita come mostrano i risultati. Senza una grande prova contro un Gozzano così non ne saremmo venuti a capo. I cambi? Caso e Belloni per i crampi, Gori era reduce da una settimana in cui si è allenato poco e aveva speso molto".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento