Luciani c'è, Ceccarelli verso il debutto. Contro il Monza sarà così il 3-5-2

Volpicelli a parte con Borghini. In difesa può toccare a Ceccarelli con Tassi al centro della mediana

Giovedì all'insegna del test con la Berretti per l'Arezzo. La prima squadra ha affrontato i baby amaranto provando modulo e situazioni tattiche in vista del match di domenica contro il Monza, con calcio d'inizio alle 17:30. Potrebbero esserci alcune novità rispetto all'undici visto all'opera dal primo minuto contro la Pro Patria.

Confermato il modulo, quel 3-5-2 che ha prodotto quattro punti in due partite, ma con una novità in difesa. Di Donato potrebbe lanciare dal primo minuto Ceccarelli al centro del reparto con Nolan e Baldan. A centrocampo potrebbe passare Luciani che, come accaduto nei minuti finali della sfida con la Pro Patria, scalerebbe sulla destra occupandosi di tutta la corsia laterale. A sinistra invece andrà Belloni. In mezzo ecco Foglia e Rolando con Tassi possibile play davanti alla difesa visto che Volpicelli ha svolto un lavoro differenziato con una fasciatura al ginocchio sinistro. In attacco avanti con Gori e capitan Cutolo.
Sulla via del ritorno nell'elenco dei convocati anche Sereni e Burzigotti. Ancora lavora differenziato per Borghini. Domani allenamento pomeridiano alle 15,30 in viale Gramsci mentre sabato rifinitura alle 16.

Un minuto di silenzio

Il presidente della Figc Gabriele Gravina ha disposto un minuto di silenzio su tutti i campi nel corso della giornata di gare prevista nel week end, per ricordare Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo, scomparso nella giornata di ieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Buoni postali fruttiferi, risparmiatore ottiene 9mila euro in più di interessi. Il caso spiegato dall'avvocato Bufalini

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Resta chiuso l'America Graffiti. Lavoratori in ansia

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

  • Si sposano e il marito si ammala: lei sperpera e poi lo lascia. Denunciata

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento