Pontedera-Arezzo, le pagelle. Foglia il migliore e non solo per il gol

Zappella paga lo scivolone sul gol. Brunori in affanno.

Foglia in azione a Pontedera

Le pagelle degli amaranto dopo la sfida sul campo del Pontedera.

PELAGOTTI 6 - Una serata di ordinaria amministrazione con l'unico pericolo arriva su una conclusione di Là Vigna da fuori area. Deve restare sempre concentrato anche sui retropassaggi dei compagni per via del terreno di gioco. Incolpevole sul gol del Pontedera.

ZAPPELLA 5,5 - La partita fino al minuto numero 77' sarebbe stata da 6,5 per come tiene testa a Mannini e attacca lo spazio. Poi scivola sul più bello e spalanca la via del gol ai granata con Mannini che serve l'assist giusto a Pinzauti. Un vero peccato.

PELAGATTI 7 - Guida il reparto e come un martello chiude gli spazi e non si tira indietro quando c'è da impostare.

PINTO 6,5 - La difesa stava salendo, Mannini recupera e Pinzauti gli sfugge. L'unico neo in una stagione fin qui da protagonista e sicurezza.

SALA 6,5 - Magrini da quella parte mette un solo pallone in mezzo al termine di un contropiede. Sulla propria sinistra l'Arezzo non fa sconti anche se maggiore coraggio in fase offensiva poteva starci.

FOGLIA 7 - Corsa, qualità nel palleggio e poi un gol che poteva essere pesantissimo. Il migliore ma anche il giocatore con la maggiore facilità di corsa in questo momento.

BASIT 6,5 - Nella prima parte di gara con il Pontedera che crea densità lì in mezzo al campo non perde la calma e prova a mettere ordine. Esce solo per evitare un altro giallo (dal 30' st SALIFU 5,5 - Non riesce a portare la giusta dose di esperienza in un momento delicato dell'incontro).

SERROTTI 7 - Da trequartista segna e illumina, da mezzala corre, recupera e fraseggia. Un tuttocampista che sfiora il gol.

BELLONI 5,5 - L'ultima da titolare risaliva al 4 novembre. Un po' campo, un po' il ritmo partita e un po' anche la densità creata lì in mezzo dai granata lo mettono in secondo piano. Mezzo punto in più di incoraggiamento (dal 22' st ROLANDO 6 - Entra pimpante e con la giusta dose di fantasia e cattiveria).

CUTOLO 6 - Il più pericoloso nel primo tempo quando l'Arezzo cerca di approcciarsi al Pontedera. Una partita giocata con intelligenza anche nel servire i compagni (dal 35' st BUTIC ng).

BRUNORI 5,5 - Giornata no anche se la corsa e l'impegno sono sempre al top.

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • Lo zenzero fa bene, ma non sempre: quando e perché non va consumato

  • Cos'è la “La Via del Sole”: spettacolare camminata tra Anghiari e Sansepolcro

  • La leggenda di Ippolita degli Azzi, la condottiera che riscattò Campaldino

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle strade aretine: muore un ragazzo in scooter

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Morto in motorino a 16 anni, si chiamava Nunzio. Tragico frontale in un tratto buio della strada

  • Schianto all'alba in Valdichiana. Due feriti, uno è in gravi condizioni

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento