Basket, Amen senza problemi con la Polisportiva Galli

L'Amen Scuola Basket Arezzo con il punteggio di 98 a 60 batte anche la Polisportiva Galli San Giovanni nella seconda giornata della Coppa Toscana e si giocherà la qualificazione nella partita di domenica prossima sul campo della Synergy Valdarno...

basket2

L'Amen Scuola Basket Arezzo con il punteggio di 98 a 60 batte anche la Polisportiva Galli San Giovanni nella seconda giornata della Coppa Toscana e si giocherà la qualificazione nella partita di domenica prossima sul campo della Synergy Valdarno. Gli amaranto, come già accaduto contro Montevarchi, hanno bisogno di due tempi di rodaggio prima di trovare l'allungo contro una squadra molto giovane come quella sangiovannese. Tra gli aretini da segnalare i 25 punti di Cutini e le buone prestazioni di Giommetti, Provenzal Filippo e Virginio. Per i valdarnesi molti minuti per i giovani classe 98 e 99 che si sono guadagnati tempo prezioso sul parquet per poter crescere cestisticamente. L'Amen si porta così a 4 punti in classifica in coabitazione con la Synergy che ha superato la Fides Montevarchi dopo un tempo supplementare, la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta si deciderà domenica alle ore 18 al Palazzetto Comunale di Via Genova a San Giovanni Valdarno.

Amen Scuola Basket Arezzo-Polisportiva Galli San Giovanni 98-60

Parziali: 22-22; 48-46; 76-56 Amen: Kebede 6, Boldi 4, Cutini 25, Peruzzi 4, Castellucci 5, Virginio 9, Calzini 4, Provenzal F. 9, Castelli 5, Giommetti 16, Provenzal C., Nencioli 11. All. Bindi

Polisportiva Galli: Mascherini 13, Saldarelli 3, Fedeli 6, Livi 3, Galli 5, Gironi 9, Liguori, Lazzarini 9, Sarotti 4, Donati 2, Peebes 4, Rossi 2. All. Vadi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Buoni postali fruttiferi, risparmiatore ottiene 9mila euro in più di interessi. Il caso spiegato dall'avvocato Bufalini

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Resta chiuso l'America Graffiti. Lavoratori in ansia

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

  • Si sposano e il marito si ammala: lei sperpera e poi lo lascia. Denunciata

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento