Alvini più distante, Magi in pole per la panchina dell'Arezzo

Nel calciomercato tutto può cambiare nel giro di pochi minuti, figurarsi in una settimana. Se sette giorni fa Alvini sembrava ad un passo dall'Arezzo adesso c'è Magi in pole per la panchina. Classe 1971, originario di Pesaro, Magi è stato...

GiuseppeMagi_Gubbio_Ok

Nel calciomercato tutto può cambiare nel giro di pochi minuti, figurarsi in una settimana. Se sette giorni fa Alvini sembrava ad un passo dall'Arezzo adesso c'è Magi in pole per la panchina.

Classe 1971, originario di Pesaro, Magi è stato contattato dal club amaranto. Un colloquio come ce ne sono stati anche con altri suoi colleghi. Il tecnico avrebbe dato la sua disponibilità al progetto e nelle prossime ore potrebbe arrivare la stretta di mano.

Va anche detto che su Magi era forte non solo l'interesse dell'Arezzo ma anche quello del Ravenna. I giallorossi però poche ore fa hanno ufficializzato Luciano Foschi. Un annuncio che potrebbe spingere Magi verso viale Gramsci.

La scorsa estate le strade del tecnico pesarese e dell'Arezzo erano vicine ad incontrarsi. Il club amaranto poi scelse Bellucci con Magi che si accordato nel frattempo con il Bassano. Un tecnico emergente che ha già catturato l'attenzione degli addetti ai lavori. Questo l'identikit di Giuseppe Magi, un allenatore che ha vinto due campionati in tre anni. Una carriera iniziata nei dilettanti, il passaggio alla Vis Pesaro e poi alla Maceratese. Con i biancorossi Magi vince la serie D ripentendosi a Gubbio. Con gli eugubini al primo anno in serie C arriva anche l'accesso ai playoff.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui nasce l'interesse dell'Arezzo ma l'accordo non arriva. Chissà che questa non sia la volta buona.

In ballo però oltre a Magi resta anche un altro candidato. Certo è che Alessandro Calori ha smentito di aver avuto contatti con il Cavallino. Michele Marcolini piace a Virtus Entella e Avellino. C'è anche Massimiliano Alvini che una settimana fa aveva un accordo di massima con l'Arezzo. L'Albinoleffe non è intenzionato a liberare a cuor leggere il tecnico di Fucecchio che vanta un altro anno di contratto. Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Coronavirus: 2 decessi, 1 nuovo caso, 3 guarigioni. Il quadro toscano

  • Ambulante scopre e tenta di fermare un ladro: aggredito a pugni in faccia. Malvivente arrestato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento