Tennistavolo Arezzo 5 vittorie su 8 nella sesta giornata di campionato

 Da segnalare l’incontro tra Giovanni Nocentini classe 1960 e Luca Nocentini classe 1983 (foto) rispettivamente padre e figlio vinto 3 a zero da Giovanni.

Sabato scorso ottima prova della squadra C1 in trasferta a Roma contro il King Pong Risto Bingo che ha vinto 5 a 4 dopo 4 ore di incontro. Due vittorie del capitano Filippo Viviani una di Francesco Papa e due di Daniele Di Cicco, prima al comando della classifica con il Terni T.T. con sei vittorie e nessuna sconfitta.

La C2 del capitano Andrea Della Giovampaola in trasferta a Firenze contro l’Artigianelli stravince in meno di due ore con il risultato di 5 a 0, de vittorie dei giovani Enrico Stasi e Leonardo Cerofolini ed una dell’esperto Marco Noli, con 4 vittorie ed una sconfitta mantiene il secondo posto in classifica a parimerito con il Grosseto.

Giornata nera per le due formazioni di D1, la squadra del capitano Cerbini perde 5 a 2 nel campo dell’Orbetello una vittoria del capitano ed una di Stefano Paglicci e brutta sconfitta della squadra capitanata da Piero Ducci che dopo 5 ore perde a Firenze sul campo del Ciatt 5 a 4 .Due vittorie a testa di Piero Ducci e di Enrico Gnerucci. Buoni i risultati delle due squadre della D2 , la squadra capitanata da Mauro Appannati in trasferta a Poggibonsi supera in circa due ore con il risultato di 5 a 1 il D.L.F. Poggibonsi con due vittorie di Paolo Romanelli due di Enrico De Giudici ed una del giovane Emanuele Falchi, con cinque vittorie su cinque è sola al comando della classica.

L’altra squadra capitanata da Pierpaolo Merkel in trasferta a Firenze batte il Ciatt Firenze 5 a 4 con due vittorie del capitano Merkel due di Luca Belardini ed una di Giovanni Bucelli. Da segnalare la grande prova di personalità di Giovanni Bucelli che nella nona partita, sotto di due sets e’ riuscito a vincere 3 a 2 portando l’Arezzo alla vittoria, con 4 vittorie e 2 sconfitte mantiene la seconda posizione in classifica. Nella D3 si è giocato il derby tra le due squadre Aretine che è stato vinto per 5 a 2 dalla squadra Arezzo A. Da segnalare l’incontro tra Giovanni Nocentini classe 1960 e Luca Nocentini classe 1983 (foto) rispettivamente padre e figlio vinto 3 a zero da Giovanni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Calcio

    Arezzo straripante: Benucci e la doppietta di Brunori mandano ko la Viterbese (3-0)

  • Sagre

    Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Meteo

    Nuovo codice giallo: possibili temporali, grandinate e vento forte. La mappa

  • Meteo

    Maltempo e danni, piante in strada e sui cavi della corrente: interventi dei vigili del fuoco. E la pioggia continua

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • L'Arezzo va avanti: pari con il Novara (2-2). Il sogno continua

  • Auto fuori strada, 21enne in codice rosso a Careggi

  • Problemi a un treno in manovra a Pescaiola, ritardi sulla tratta Arezzo-Sinalunga

  • Bancarotta con le lavanderie self service: arrestata una 50enne

  • Notti eroiche in collina: vignaioli aretini accendono fuochi per salvare le viti dal gelo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento