Il Tennis Giotto ospiterà i campionati italiani maschili under16

La federazione ha affidato al circolo aretino l’organizzazione del torneo che assegnerà il tricolore. L’appuntamento sarà dal 30 agosto all’8 settembre e vedrà in campo il futuro del tennis nazionale

I Campionati Italiani Maschili Under16 di tennis si giocheranno ad Arezzo. La federazione ha affidato al Tennis Giotto l’onore e la responsabilità di ospitare nel proprio impianto sportivo un torneo che vedrà sfidarsi tutti i migliori tennisti nati nel biennio 2003-2004 che si contenderanno la vittoria del titolo nazionale. Gli incontri prenderanno il via il 30 agosto con le fasi di qualificazione e continueranno fino alla finalissima dell’8 settembre, coinvolgendo circa duecento atleti che, con i loro tecnici e le loro famiglie, potranno vivere e scoprire la città proprio nei giorni di festa della Giostra del Saracino.

Per l’assegnazione è stata fondamentale la stima riposta dalla federazione nei confronti della capacità organizzative del Giotto, mentre un contributo è arrivato anche dall’amministrazione comunale che ha sostenuto il circolo nel portare ad Arezzo una delle manifestazioni più importanti del tennis giovanile nazionale. L’ultima volta che un campionato italiano individuale di tennis ha fatto tappa in città fu nel 2003, quando si verificò una storica finale tutta aretina tra Daniele Bracciali e Federico Luzzi.

L’Under16 è una delle categorie più importanti e più spettacolari di questa disciplina sportiva perché vede impegnati gli atleti al termine del cammino nel settore giovanile e pronti ad intraprendere un eventuale percorso nel professionismo, dunque nel corso della settimana sarà possibile vedere in azione alcuni dei campioni del futuro del tennis italiano. Tra i tennisti attesi sui campi di via Divisione Garibaldi saranno presenti anche i ragazzi attualmente impegnati in nazionale, mentre l’elenco dei partecipanti sarà completato dai campionati regionali individuali che nelle prossime settimane si svolgeranno in tutta Italia e che definiranno i qualificati per le finali.

La dimensione sportiva del torneo sarà affiancata anche da una dimensione turistica, con i partecipanti che vivranno per l’intera settimana in città, immersi nei colori del Saracino e con la cena di galà in programma nei giorni conclusivi nel centro storico. Un’ulteriore collaborazione, infine, è stata attivata con numerosi sponsor locali e con l’adiacente Arezzo Sport College che ospiterà molti degli atleti in gara.

«L’assegnazione dei Campionati Italiani Under16 - commenta Luca Benvenuti, presidente del Tennis Giotto, - è un ulteriore attestato di stima della federazione nei confronti di un circolo che, nel corso degli anni, si è dimostrato capace di ospitare importanti manifestazioni nazionali e internazionali. I riflettori del tennis italiano saranno puntati su di noi: per gli sportivi e, in generale, per la città di Arezzo sarà una bella vetrina e un’occasione unica per vedere in azione alcune delle maggiori promesse del tennis tricolore».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • "Carne francese venduta come argentina", mega multe dei Forestali a un banco di Street Food

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento