Africa Eco Race, i preparativi del team Rossi 4x4

L'appuntamento numero uno, in vista del quale si muoverà l'intera carovana, sarà a Mentone

Gli ultimi giorni dell'anno sono davvero i più caotici per chi decide di passare il suo mese di gennaio in gara, magari in Africa, e per la precisione in una gara che si chiama Africa Eco Race. Sì perchè bisogna preparare i mezzi, le valige, caricare i ricambi, le gomme di scorta, qualche cassa di viveri, e pensare a come vivere lontano dalla civiltà per quindici giorni, cercando – se possibile – di non dimenticare nulla perchè poi, in mezzo al deserto, non sempre è così semplice rimediare anche piccole cose. 

Quindi il team Rossi 4x4 in questi giorni oltre a digerire il pranzo di Natale e prepararsi a quello dell'ultimo dell'anno, si sta concentrando su tutti i dettagli tecnici in vista della partenza della competizione francese, organizzata in Africa. 

L'appuntamento numero uno, in vista del quale si muoverà l'intera carovana tosco/trevigiana, sarà a Mentone, il due gennaio, giorno in cui tutto il gruppo si sposterà dall'Italia verso la Francia, per affrontare poi le verifiche il 3 gennaio, venerdì, alle 16: dapprima le amministrative per la Nissan Patrol di Rossi-Marcon e poi per il camion Iveco EuroCargo d'assistenza, occupato da Dalla Libera-Ceotto-Chiarel, e a seguire le tecniche che sanciscono l'ok ufficiale dell'organizzazione alla partecipazione alla gara. Una volta terminate le operazioni preliminari la vettura partirà alla volta di Montecarlo, verso il parco chiuso allestito a Quai Antoine 1, e lì riposerà fino alle 18 circa del 4 gennaio, quando i piloti si ritroveranno allo Stars'n'bars per il briefing. 

Alle 19 inizierà la cerimonia di partenza di tutti i mezzi iscritti alla prova, che quest'anno raggiunge la 12. edizione, e proseguirà fino alle 22 circa, salutando uno per uno dal palco i mezzi che lasciata Montecarlo rientreranno a Mentone per una notte corta corta. Pochissime ore di sonno per tutti infatti perchè la notte, alle 4 si salirà di nuovo sui mezzi per raggiungere Savona e parcheggiarsi nello spazio appositamente allestito nel porto. Alle 7 inizieranno le operazioni di imbarco sulla nave della Grimaldi Lines che salperà alle 9 diretta in Marocco, a Tangeri per la precisione.

Gli appuntamenti dunque, per seguire l'equipaggio Rossi 4x4 in questi primi giorni di gennaio, in Francia e Italia saranno a Mentone per tutta la giornata del 3 gennaio e poi a Montecarlo, dal tardo pomeriggio del 4, e volendo, per i più appassionati, domenica mattina fra le 6 e le 8 nel porto di Savona.

Dopo due giorni di navigazione la nave attraccherà al porto di Tangeri e da quel momento Stefano Rossi e Alberto Marcon sfodereranno gli artigli e partiranno all'attacco per  la prima delle 12 tappe previste attraverso Marocco, Mauritania e Senegal.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Schianto auto moto, due 19enni feriti: uno soccorso con Pegaso

  • Ciclista travolto da un'auto. La conducente: "Non l'ho visto", scatta la denuncia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento