Sporting Fun, certificazione di qualità: è l'unica Accademia di danza in Casentino

La National Dance Council of America ha assegnato l'attestato di idoneità alla asd di Bibbiena, nata nel 2017

Sporting Fun asd: l’organizzazione nata poco più di due anni fa è diventata ufficialmente Accademia grazie alla certificazione ottenuta dalla N.D.C.A. (National Dance Council of America), organizzazione no profit americana che riunisce la più importanti associazioni USA di insegnanti di danza, con filiali in tutto il mondo. Lo scopo principale di questo ente è quello di ottimizzare la professionalità delle scuole di danza grazie a percorsi di verifica e superamento di esami annuali che consentono di ottenere attestati di idoneità dal I al VI livello, denominati Medal Test.

Ad oggi la Sporting Fun diventa quindi l’unica Accademia presente nel territorio casentinese. La certificazione qualifica la professionalità della scuola e permette di programmare corsi pianificati, fornendo agli allievi obbiettivi concreti con livelli di perfezionamento sempre più elevati, nel contesto della danza classica: nel concreto gli allievi interessati potranno intraprendere il percorso per gli esami accademici in modo da ottenere una preparazione opportuna di livello medio per i futuri ballerini.

La direttrice artistica della scuola, Lucilla Ciabatti, ballerina casentinese che ha studiato con artisti di alto livello e nel 2018 ha conseguito il Master con il N.D.C.A. guidata dall’insegnate Lucia Simoneschi, professionista del mondo della danza, ha accompagnato quattro allieve a partecipare agli esami di primo livello, dove sono stati ottenuti altissimi risultati, alla presenza della esaminatrice Nadia Fava, diplomata al Teatro dell’Opera di Budapest, delegata europea del N.D.C.A. e responsabile per l’Italia del Pan American Teachers of Dance e direttrice del Politecnico “Marie Taglioni” Dareca.

La Sporting Fun, nata nel 2017, da tempo collabora anche con il Balletto di Sicilia di Pietro Gorgone attraverso stage e spettacoli che hanno portato la scuola casentinese a confrontarsi con la realtà siciliana. Ecco gli allievi che hanno conseguito gli esami accademici: Giulia Casa, Eleonora Mori, Viola Gellini, Francesca Rubino.

Potrebbe interessarti

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Le origini del nome Colcitrone

  • Piscine interrate, costi e tempi per averne una

  • 11 giugno 1289 | La battaglia di Campaldino

I più letti della settimana

  • Ritrovati i due bambini dispersi, erano bloccati al fiume con il nonno ferito

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Schianto in moto contro un trattore: un ferito grave. Soccorso con Pegaso

  • Sospetta intossicazione da cianuro, tre operai al pronto soccorso

  • Cade dal tetto di casa: ferito un 44enne. Portato in elicottero a Siena

  • Auto ribaltata, ferita una 63enne di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento