Podismo, Emanuele Graziani bissa il successo sulle Vertighe

Il corridore dell'Unione Sportiva Policiano ha la meglio su Nucera ed Annetti. In campo femminile vittoria di Lucia Checcaglini

Agosto, nonostante il grande caldo, non ferma gli appassionati di podismo che dopo Policiano di sabato scorso si ripetono alle Vertighe per la sesta edizione del circuito del Santuario.

Dopo la benedizione di padre Giovanni ha preso il via la sesta edizione del circuito delle Vertighe di 7,5 chilometri con quasi 200 partecipanti, in cui il viale finale che porta alla scalinata del sagrato diventa determinante, ed infatti anche quest'anno come negli anni passati la salita finale e la scalinata hanno determinato il risultato della gara.

Già al primo dei 3 giri Emanuele Graziani (U.P. Policiano) insieme a Giovanni Nucera (Filirun Team) e Francesco Vannuccini (U.P. Policiano) avevano preso qualche metro di vantaggio su Alessandro Annetti, Michele Pastorini, Fabio Guidelli (U.P. Policiano) Fabio Ansano (Chianina Running), Luca  Banelli e Nicola Frappi (Pod. il Campino). Anche in campo femminile Lucia Checcaglini (Atl. Ponticino) prende il comando con qualche metro di vantaggio su Genziana Cenni (U.P. Policiano), più staccata Patrizia Lacrimini (Marathon Club Citta di Castello) e Nicoletta Sanarelli (Pod. Il Campino).

Nella salita finale Graziani allunga nei confronti di Nucera che sembra non mollare, ma l'azione di Graziani è decisa e con fatica porta al successo per il 2° anno consecutivo la gara su Nucera ed un Annetti che recupera nel finale su Vannuccini completando il podio mentre 4° Ansano riesce a superare Vannuccini nella scalinata.

In campo femminile Checcaglini resiste, anzi alla fine aumenta il suo vantaggio su Cenni mentre al 3° posto la caparbietà di Sanarelli riesce ad avere la meglio conquistando il podio nei confronti di Lacrimini.

Grande lotta e grande prova di Carlini (Pol. Chianciano) nei veterani su Rosai (Pod. Il Campino) e Burroni (Torre del Mangia Siena) mentre negli argento il senese Alfieri (Pol. Chianciano) la spunta sul perugino Covarelli (Atl. Avis Perugia)  e Prozzo (Gregge Ribelle), nella categoria oro vittoria del romagnolo Viroli (Uisp Cesenate) sugli aretini Lombardi e Sinatti (U.P.Policiano).

Vittoria della Polisportiva Policiano nella classifica di società.

I vincitori delle categorie giovanili: Leonardo e Gabriele Falini (Atl. Sestini), Turchini Emma (Atl. Sestini), Banchetti Aurora, Santini Francesco, Baldi Leonardo e Koci Deada (Pod. Il Campino) Pederzani Alessandro (Cus Parma), Becattini Asia (Atl. Futura) e Gialli Alessio (Pol. Chianciano).

Prossimo appuntamento lunedì 19 agosto in piazza Grande ad Arezzo per la prima edizione della Run Pes (in ricordo di Matteo Pes) scomparso il 19 agosto di un anno fà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Caos alla stazione: studente di 15 anni pestato finisce in ospedale

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento