La piscina di Foiano della Chiana riapre lunedì 22 giugno

L’impianto tornerà ad accogliere una vasta gamma di attività tra nuoto libero, scuola nuoto e allenamenti. Gli ampi spazi della piscina permetteranno di garantire la presenza di numerose attività

Al via l’attività estiva della piscina all’aperto di Foiano della Chiana. L’impianto comunale, gestito dalla Centro Nuoto Sportivo, riaprirà da lunedì 22 giugno e tornerà ad ospitare una vasta gamma di attività che includono anche la ripresa del nuoto libero, degli allenamenti dei gruppi sportivi e dei corsi della scuola nuoto e dell’AcquaGym. La possibilità di fare affidamento su ampi spazi permette infatti di garantire l’organizzazione in contemporanea di più iniziative nel rispetto delle attuali normative igienico-sanitarie, potendo spaziare tra una piscina di venticinque metri, una piscina piccola per i bambini e un grande giardino. "La piscina all’aperto - spiega Valter Magara, presidente della Centro Nuoto Sportivo, - è un punto di riferimento per tante attività ludiche, educative e sportive dell’estate di Foiano della Chiana, dunque abbiamo messo in campo ogni sforzo economico e organizzativo per garantirne la riapertura con l’inizio della bella stagione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli spazi della piscina saranno, come tradizione, a disposizione del territorio fino alla fine di agosto per tutti i giorni della settimana, dalla mattina alla sera: oltre al libero ingresso da parte di singole persone e di famiglie con la possibilità di praticare nuoto libero, infatti, l’impianto ha rinnovato la collaborazione con alcune associazioni locali per ospitarne i campi solari per bambini e ragazzi. La programmazione estiva, inoltre, sarà arricchita dai corsi di nuoto e di fitness in acqua rivolti ad allievi di tutte le età con il duplice obiettivo di stimolare la pratica motoria anche nei mesi più caldi dell’anno e di promuovere un approccio sereno e sicuro verso gli ambienti acquatici. Nelle prossime settimane, inoltre, riprenderanno gli allenamenti all’aperto della Chimera Nuoto che saranno rivolti agli atleti del settore pre-agonistico Propaganda, del settore agonistico e del settore Master per gli adulti, con una riorganizzazione di spazi e orari che permetterà di accogliere tutti i gruppi della piscina comunale di Foiano della Chiana e del palazzetto del nuoto di Arezzo. "L’appuntamento è fissato per lunedì 22 giugno - continua Magara, - quanto tutte le attività natatorie, dai corsi all’agonistica, riprenderanno dopo un lungo periodo di stop. La qualità degli ambienti, la riorganizzazione degli spazi e la polifunzionalità dell’impianto permetteranno infatti di garantire un luogo a disposizione per attività organizzate o per il libero ingresso di persone desiderose di passare una giornata in piscina e all’aperto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento