Piccini torna in pista per la terza tappa stagionale della European Le Mans Series

Dopo la 24 Ore di Le Mans, Andrea Piccini e i compagni di equipaggio sulla Ferrari 488 Gt3 del team Kessel Racing, Sergio Pianezzola e Claudio Schiavoni, tornano in pista per la terza tappa della European Le Mans Series

Dopo la 24 Ore di Le Mans, Andrea Piccini e i compagni di equipaggio sulla Ferrari 488 Gt3 del team Kessel Racing, Sergio Pianezzola e Claudio Schiavoni, tornano in pista per la terza tappa della European Le Mans Series, in programma venerdì 19 e sabato 20 luglio sul Circuito della Catalogna, a Barcellona. Una gara che fin da ora si preannuncia impegnativa anche per le caratteristiche tecniche del tracciato di Montmelò.

“La maratona di Le Mans – ha dichiarato Piccini – ha permesso a tutti di guidare molto la vettura e di migliorare il feeling con essa. È stata l’occasione per correre di notte e per entrare ancora di più in sintonia con le gare di lunga durata e con tutto quello che comportano a livello di concentrazione. Con queste premesse – e quindi con una consapevolezza in più sulle nostre potenzialità – ci apprestiamo ad affrontare le 4 ore di gara a Barcellona, su una pista corta (4655 metri di sviluppo con 16 curve) e abbastanza sinuosa, per cui sarà importante sapersi districare nell’inevitabile traffico che verrà a crearsi, facendo attenzione a chi sta davanti e allo stesso tempo a chi incalza da dietro. Come sempre, mireremo più in alto possibile”.

ferrari 488 al paul ricard-2

Si comincia venerdì 19 alle 14.30 con la prima sessione di prove libere, alla quale farà seguito la seconda alle 21.30. Quella di sabato 20 è la giornata clou, con le qualificazioni alle 10.40 e il via della gara alle 18.30, per cui l’epilogo delle 22.30 sarà di nuovo sotto la luce artificiale.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento