Pioggia di medaglie per la Chimera Nuoto al trofeo “Europa”

Pioggia di medaglie per gli Esordienti A della Chimera Nuoto al trofeo interregionale “Europa” di Empoli. La società aretina è scesa in vasca nella manifestazione con i suoi giovani nuotatori nati tra il 2006 e il 2008 che, provenienti dalle piscine di Arezzo e di Foiano della Chiana, sono riusciti a mettersi in luce con otto ori, undici argenti e cinque bronzi che sono valsi il quinto posto nella classifica generale.

Particolarmente positiva è stata la prova di Sergio Sodi che ha trionfato in ben tre discipline (50 rana, 100 rana e 200 misti), mentre due ori a testa sono andati a Fabio Ferrari (primo nei 100 dorso e nei 400 stile libero, e secondo nei 100 misti) e ad Eleonora Mazzeschi (prima nei 100 rana e nei 400 stile libero, e seconda nei 100 dorso). Sul gradino più alto del podio si è piazzata anche la staffetta maschile 4x50 misti che è arrivata davanti a tutti con Ferrari, Sodi, Gabriele Mealli e Matteo Trojanis. A livello di squadra è arrivato anche un bronzo nella staffetta maschile e femminile dei 4x50 misti con Elisabetta Benedetti, Tommaso Gepponi, Letizia Guerri e Matteo Lucci. Tra i plurimedagliati sono rientrati anche Mealli (argento nei 100 stile libero e bronzo nei 50 delfino e nei 50 stile libero), Lucci (argento nei 100 delfino e nei 100 rana), Trojanis (argento nei 50 delfino e nei 100 stile libero) e Denise Marra (argento nei 50 e nei 400 stile libero), poi a chiudere la rassegna di podi sono stati Alice Becherini (terza nei 400 stile libero), Sofia Ciafrone (terza nei 100 dorso), Gepponi (terzo nei 100 delfino) e Sofia Menchetti (terza nei 100 rana). Al trofeo “Europa”, infine, hanno partecipato con buone prestazioni anche Lorenzo Benigni, Carlotta Coli, Angelica Ferrachiati, Tommaso Marconi, Leonardo Rosati, Leonardo Rossi e Niccolò Sacchetti.

Pioggia di medaglie per la Chimera Nuoto al trofeo “Europa”

«I bei risultati degli Esordienti A - commenta Marco Magara, direttore sportivo della Chimera Nuoto, - rappresentano un motivo d’entusiasmo in vista del futuro perché testimoniano la bontà del percorso intrapreso per far crescere i nostri nuotatori agonisti, in virtù anche dell’ottimo lavoro svolto dai tecnici Angelo Solis Herrera e Alberto Bertuccini che stanno applicando nuovi e più moderni metodi di allenamento».

Mentre gli Esordienti erano in vasca nel trofeo di Empoli, gli agonisti di maggior esperienza si sono messi alla prova nelle lunghe distanze a Livorno nel difficile Campionato Regionale Indoor Open di Fondo. Le due migliori prestazioni sono merito di Gabriele Fioravanti del 2001 e di Giuditta Rachini del 2003 che sono arrivati quinti nei 5.000 stile libero della categoria Junior, mentre l’impegnativa prova dei 3.000 stile libero è stata vissuta da Alessandra Ruffini e Gabriele Gambini del 2005 (entrambi sesti), da Giulio Bracciali del 2005 (settimo), da Ginevra Mangiavacchi del 2005 (nona), da Jacopo Bartolini, da Simone Batistini, da Samuele Magnani e da Alexandru Stefan Ganea.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Mortale sulla 71, la tragedia per un'invasione di corsia. Non c'è omicidio stradale

  • Cronaca

    L'operaio rubava oro alla Giordini. La titolare: "Che amarezza"

  • Incidenti stradali

    Incidente sul raccordo autostradale: task force di soccorsi. Quattro feriti nello schianto

  • Politica

    Centro unico di cottura, il comitato bocciato a metà. Tanti: "Inizia la rivoluzione tranquilla"

I più letti della settimana

  • Schianto sulla Sr71, geometra 50enne perde la vita

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Travolta in strada nella notte: muore a 24 anni

  • Incidente sul raccordo autostradale: task force di soccorsi. Quattro feriti nello schianto

  • Tragedia a Renzino, Andreea Bianca travolta lungo il ciglio della strada: ad Arezzo da un anno, forse usciva da un locale

  • Tragedia a Subbiano, muore il geometra Ferrini: ancora uno schianto sulla Sr 71

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento