Riccardo Paionni veste azzurro ai Giochi Olimpici di Baku

L'atleta della Chimera Lotta è il primo aretino a partecipare ad un evento così importante

L'atleta della Chimera Lotta Riccardo Paionni è stato convocato in nazionale per partecipare ai Giochi Olimpici Europei Giovanili di lotta greco romana. E’ il primo lottatore aretino a partecipare ad un evento così importante.

Il lottatore aretino avrà il compito di difendere i colori azzurri nei 65 kg., categoria di peso dove ha già gareggiato al campionato europeo a metà giugno.

La squadra azzurra si riunirà al centro olimpico di Ostia il prossimo 18 luglio, il 20 partenza per l’Azerbaijan. Dal 21 al 23 luglio toccherà ai lottatori italiani scendere in gara.  

Riccardo, fresco di partecipazione al campionato europeo dove ha ottenuto un buon dodicesimo posto, è già al lavoro per prepararsi al meglio.

"La convocazione di Riccardo per questo importantissimo evento - dicono dalla società - è per noi una grandissima soddisfazione, segno che in palestra facciamo un ottimo lavoro, ma soprattutto per il ragazzo che quest’anno ha dovuto fare molti sacrifici."

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Vanno a funghi e trovano un tesoro: 45 chili di porcini

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento