Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Sport in piazza, pedalata biancoverde e memorial Fardelli. Così Sant'Andrea si avvicina alla Giostra

Tutti gli appuntamenti del quartiere biancoverde in vista della Giostra di giugno

 

Nella sala “Giostra del Saracino” del Palazzo Comunale ad Arezzo è stata presentata la 12esima edizione di “Metti In Piazza Lo Sport”, evento organizzato dal Quartiere di Porta Sant’Andrea in collaborazione con l’associazione culturale “Il Bando”, il patrocinio del Comune di Arezzo, del CONI e della FIDAL.

La manifestazione, che si svolgerà sabato 25 maggio 2019 in piazza San Giusto, ma principalmente nella cornice del parco “Sandro Pertini” di Arezzo, nasce con la finalità di promuovere tutte quelle discipline sportive che non godono della stessa attenzione mediatica riservata ai principali sport nazionali. Protagonisti assoluti della kermessesaranno i bambini ed i giovani atleti.

Alla presentazione hanno partecipato il rettore di Porta Sant’Andrea Maurizio Carboni, il responsabile degli eventi sportivi del Quartiere Gianni Bardi, il membro dello staff eventi sportivi    Marco Magi, il responsabile dell’ufficio stampa del Quartiere Saverio Crestini, il presidente dell’U.P. Policiano Fabio Sinatti e la presidente del gruppo Psicologi di Confcommercio Elisa Marcheselli, oltre ai rappresentanti delle società sportive che hanno aderito all’iniziativa: Tennis Tavolo Arezzo, Circolo Tennis Giotto, Baseball Softball Club Arezzo, Amen SBA, Oratorio Don Walter, La Chimera Lotta, Il Circolo Schermistico Aretino, Petrarca Pallamano Arezzo, Walking Gym, Vasari Rugby Arezzo e le società di atletica leggera Atletica Sestini Arezzo, We Love Insulina Team e l’U.P. Policiano.

 “Metti in Piazza lo Sport è diventato un appuntamento irrinunciabile per il nostro Quartiere” – ha dichiarato il rettore Maurizio Carboni – “il nostro evento ha visto negli ultimi anni una crescita esponenziale sia dal punto di vista dell’organizzazione che del numero di iscritti, con ben 500 partecipanti nella sola edizione 2018. Tutto questo è possibile grazie alle associazioni sportive, le vere protagoniste dell’iniziativa, e alla disponibilità dei quartieristi, che ogni anno non fanno mai mancare il loro prezioso aiuto. Vedere così tanti giovani cimentarsi nelle varie discipline sportive è motivo di grande orgoglio”.

“A partire dalle ore 16.00 i bambini potranno cimentarsi in una pluralità di attività sportive – ha spiegato il responsabile degli eventi sportivi Gianni Bardi – tutta l’area del Parco Giotto, infatti, si trasformerà a seconda delle varie discipline, dal tennis, alla lotta, dalla pallamano al calcio, dal rugby alla scherma. Ma la vera novità riguarda l’atletica leggera, con la terza tappa delle Esordiadi Provinciali FIDAL e la quarta tappa del circuito Tuscany Run Kids 2019 che rientreranno all’interno della prestigiosa “Scalata al Castello” organizzata dall’U.P. Policiano,. È una sinergia, quella che si è venuta a creare tra queste realtà sportive, che renderà unica e singolare l’esperienza per questi giovanissimi atleti”.

Il Quartiere di Porta Sant’Andre, inoltre, aderisce alla campagna di sensibilizzazione e di informazione sul diabete di tipo 1 e sull’importanza della sua diagnosi tempestiva. Questo grazie alla presenza della società We Love Insuluina e alla loro cooperazione con il Meyer di Firenze.

Pedalata biancoverde

Domenica 26 maggio, invece, si svolgerà la storica “Pedalata Biancoverde” passeggiata su due ruote, non competitiva, giunta alla 31esima edizione. La pedalata scorrerà, a velocità adatta anche ai più piccoli, tra le vie del Quartiere e toccherà anche le frazioni di Gaville, Santa Firmina, Bagnoro, la Pace e Staggiano.

Il ritrovo è in Piazza San Giusto alle ore 9.00 ed il programma prevede anche la colazione alle scuderie del Quartiere in località Peneto, dove i bambini potranno vedere da vicino i co-protagonisti della Giostra: i cavalli dei giostratori nel loro ambiente naturale.

La partecipazione è gratuita e saranno sorteggiati dei premi all’arrivo, previsto per le ore 11.30 circa sempre in Piazza San Giusto. Al più fortunato toccherà una bicicletta nuova fiammante offerta da Cicli Scatragli.

Metti in piazza lo sport

Sabato 25 maggio 2019 

Piazza San Giusto

ore 15.30         Torneo di tennis tavolo (ASD Tennis Tavolo Arezzo)

Parco Sandro Pertini

ore 16.00         esibizione ed avvicinamento allo sport delle seguenti discipline:

Tennis (Tennis Giotto Arezzo)

Baseball (Baseball Softball Club Arezzo)

Basket (SBA)

Calcio (Oratorio Don Walter)

Lotta greco-romana (Chimera Lotta)

Scherma (Circolo Schermistico Aretino)

Pallamano (Petrarca Pallamano Arezzo)

Walking gym (Walking Gym)

Rugby (Vasari Rugby Arezzo)

ore 16.45         Ritrovo Atletica leggera

(Atletica Sestini Arezzo – We Love Insulina Team – U.P. Policiano) 

ore 17:30         Inizio gare:

-          3° tappa “Esordiadi 2019 provinciali FIDAL”
-          4° tappa “Circuito Tuscany Run Kids 2019”

Pedalata Biancoverde

Domenica 26 maggio 2019 

ore 09.00         ritrovo dei ciclisti in piazza San Giusto

ore 09.30         partenza e giro per le strade del Quartiere

ore 10.30         sosta e colazione alle “Scuderie Franco Ricci” in località Peneto

ore 11.30         estrazione e consegna della bici

Memorial Fardelli

Giovedì 13 giugno con partenza alle ore 20,45 prima edizione del memorial Fardelli.

 “La corsa podistica dedicata a Fardelli, ottava tappa del circuito “Tuscany Run Ten 2019”, è diventata nel tempo un appuntamento sportivo di assoluto rilievo in città – hanno commentato gli organizzatori - Anche quest’anno l’evento aprirà la settimana del quartierista di giugno che precede la Giostra del Saracino e richiamerà i più forti corridori della provincia, pronti a percorrere un tracciato di 7.5 km che si estenderà per le vie più belle del Quartiere”.

L’appuntamento col “Memorial Carlo Fardelli” vedrà, oltre alla consueta gara di 7.5km, anche una prova non competitiva per appassionati e i semplici amatori: all’interno della manifestazione, infatti, tutti gli appassionati di sport potranno cimentarsi con la camminata ludico motoria, con l’allenamento podistico collettivo grazie anche alla collaborazione con “A Piede Libero”, “Corriarezzo” e la “Podistica Arezzo”.

Quest’anno piazza San Giusto sarà anche teatro di un meeting a cura degli Psicologi di Confcommercio Arezzoa partire dalle 19,00 la presidente del gruppo Elisa Marcheselli, e le psicologhe Gioia Gori, Simona Turchetti e Ilaria Sguerri, affronteranno il tema dei benefici della corsa sul corpo e la mente. Grazie a video emozionali verranno portati all’attenzione dei partecipanti esempi di atleti di successo, puntando poi l’attenzione sullo sport al femminile e sottolineando l’importanza delle endorfine nell’attività fisica. L’appuntamento è a ingresso libero e gratuito.

Potrebbe Interessarti

  • Vita da lupi: cuccioli a spasso e adulti a caccia. Le immagini rubate nel Parco

  • Il Passo dei Mandrioli diventa quello Del Ringo. L'anonimo omaggio al biker subbianese

  • Marito e moglie si perdono sul cammino di San Francesco e chiamano i carabinieri. Recuperati in elicottero dai vigili del fuoco

  • Pienone al Prato per i fuochi di San Donato. Comanducci: "Arezzo meritava un grande spettacolo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento