Corsa in montagna: evento a Montevarchi

Due giorni dedicati alla corsa in montagna e all’atletica leggera. Prima la teoria, con il seminario tecnico di sabato 30 novembre. E poi la pratica, con la gara valida per la quarta prova del Trofeo premium cross Aics in programma domenica 1° dicembre al Parco Colle dei Cappuccini

Due giorni dedicati alla corsa in montagna e all’atletica leggera per far conoscere una disciplina dalle grandi potenzialità di sviluppo nel nostro territorio. Prima la teoria, con il seminario tecnico di sabato 30 novembre alla presenza dei gemelli Bernard e Martin Dematteis, i più forti atleti italiani di sempre nella specialità. E poi la pratica, con la gara valida per la quarta prova del Trofeo premium cross Aics in programma domenica 1° dicembre al Parco Colle dei Cappuccini. È la doppia iniziativa organizzata dall’Unione Veterani dello Sport sezione “R. Pieraccioli” di Montevarchi.

Che cos’è la corsa in montagna? Qual è la sua storia, dove si può praticare, che tipo di preparazione richiede? Il Seminario tecnico di corsa in montagna e atletica leggera, in programma sabato 30 novembre nella sala conferenze dell’Hotel Valdarno, dalle ore 10 alle 13, presenterà tutto quello che c’è da sapere su una disciplina non ancora valorizzata quanto meriterebbe, nonostante una Nazionale che da anni è una delle superpotenze mondiali.

Presenti in qualità di relatori i gemelli Martin e Bernard Dematteis, veri fuoriclasse della corsa in montagna, entrambi campioni europei e plurimedagliati con la maglia azzurra a livello nazionale e internazionale. Indimenticabile la loro doppietta ai Campionati europei di Arco (Trento) nel 2016, quando i due gemelli tagliarono per primi il traguardo in tandem.

Interverranno poi, tra gli altri, il tecnico nazionale Giulio Peyracchia, presidente onorario e allenatore della Podistica Valle Varaita, e il professor Stefano Pucci, docente di Metodologia dell’allenamento ai corsi Uefa per allenatori. Modera l’incontro il giornalista Carlo Carotenuto. Il Seminario si rivolge in particolare a tutti i tecnici, ai podisti e agli appassionati di atletica leggera che vogliono conoscere meglio la corsa in montagna. Parteciperanno inoltre alcune classi del Liceo sportivo di Montevarchi.

Il seminario è organizzato dall’Unione Veterani dello Sport sezione “R. Pieraccioli” di Montevarchi in collaborazione con il Comitato provinciale Aics di Firenze, Fidal Toscana e Team Panichi’s.

Dalle parole ai fatti, domenica 1° dicembre Montevarchi ospiterà la quarta prova del Trofeo premium cross Aics, cross corto da 4 chilometri per la gara maschile e da 3 chilometri per quella femminile, oltre alle categorie giovanili Cadetti, Ragazzi, Allievi, Juniores e Promesse, tutte sia maschili che femminili.

Le iscrizioni sono già aperte, ci si può rivolgere alla sede del Comitato provinciale Aics di Firenze in via Luigi La Vista oppure scrivere a luca.panichi@fastwebnet.it. La quota di partecipazione è di 5 euro per gli adulti, 1 euro per le categorie giovanili.

La gara è promossa dall’Unione Veterani dello Sport sezione “R. Pieraccioli” di Montevarchi con il patrocinio del Comune di Montevarchi e la collaborazione di Atletica Terranuovese, Comitato provinciale Aics di Firenze e Fidal Toscana.

Seminario di atletica leggera

Sabato 30 Novembre 2019

ore 10-13

Sala conferenze Hotel Valdarno

Montevarchi (Arezzo)

Programma

saluti

Giovanni Rossi, presidente Team Panichi’s

Dirigenti Fidal Toscana

introduce

Luca Panichi, presidente Veterani dello Sport di Montevarchi, responsabile tecnico Fidal Toscana per la corsa in montagna, responsabile nazionale corsa in montagna Aics.

relatori

Bernard Dematteis e Martin Dematteis, campioni europei di corsa in montana

Giulio Peyracchia, tecnico nazionale

Stefano Pucci, docente di Metodologia dell’allenamento

modera

Carlo Carotenuto, giornalista

segue

dibattito aperto ai tecnici e a tutti i presenti

Al termine del seminario sarà offerto un piccolo buffet

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

  • Un aretino con Flavio Insinna all'Eredità su Rai Uno

  • Un altro aretino in tv, Enrico protagonista a Forum su Rete 4

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento