Coppa Italia Opes-Uikt. Pieno di medaglie per lo Zen Shin Club Arezzo

Il resoconto da parte della scuola di arti marziali aretina

Nella foto da sinistra: Stefan Sidor, Laurent Ceccanti, Hermann Di Mauro, Daniel Borri, Cesare Pasquini, Ettore Furini. In basso da sinistra: Rebecca Scapecchi, Bianca Liliana Cecere, Giordano Rogai, Sharon Porcella, Juan Salvador Montecchi

Si è svolto a Prato il torneo nazionale di arti marziali cinesi "Coppa Italia Opes -Uikt".
Il 7 aprile si sono radunate all' Estraforum le più famose scuole italiane di kungfu per confrontarsi lealmente in questa grande competizione annuale.

Gli atleti dello Zen Shin Club Arezzo sono riusciti a conseguire ottimi risultati conquistando molte medaglie d'oro.

Per quanto riguarda i bambini ecco la classifica generale, Bianca Liliana Cecere prima classificata e campionessa nazionale nelle forme base di Wu Shu 16 movimenti; Scapecchi Rebecca, seconda classificata e vice campionessa nazionale nelle forme base di Wu Shu 16 movimenti; Laurent Ceccanti terzo classificato; Cesare Pasquini secondo classificato.

Nel combattimento, per la categoria bambini Daniel Borri si è classificato secondo mentre Ettore Furini ha conquistato il primo posto.

Per quanto riguarda gli atleti maggiorenni la classifica generale prevede: Alfredo Consoli è riuscito a vincere tutti gli incontri nel combattimento Sanda vincendolo; Viktor Iltchev Plamenov Buoncompagni ha vinto il primo posto nelle forme di kungfu tradizionale con armi lunghe e corte e nel combattimento Lei Tai con lotta a terra; Daniel Veléa nella categoria professionisti ha sfiorato la vittoria

"La nostra scuola di arti marziali - spiega il maestro Herman Di Mauro - si trova nel territorio di Arezzo da più di 20 anni e da qui sono usciti moltissimi campioni, ci impegniamo e ci impegneremo sempre a trasmettere gli ideali di lealtà, rispetto, disciplina tipici della scuola tradizionale. I nostri corsi aperti a tutti, si svolgono presso la palestra delle Magistrali in via Porta Buia, il martedì ed il giovedì dalle 19 alle 21".

20190407_212401 (1)-2
Nella foto da sinistra: Viktor Buoncompagni, Hermann Di Mauro, Consoli Alfredo, Giacomo Nocentini, in basso Stefan Sidor.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Studenti aretini diffondono meme razzisti, antisemiti e filonazisti nelle chat di medie e superiori

  • Attualità

    Pochi infarti mortali, ma bassa recettività ospedaliera. Arezzo 47esima nella classifica della salute

  • Calcio

    Viterbese-Arezzo: biglietti esauriti. Le modalità della trasferta

  • Attualità

    L'allarme di Confagricoltura: "Dal Tar una sponda ai talebani ambientalisti. Rischiamo l'abbandono dei campi"

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • L'Arezzo va avanti: pari con il Novara (2-2). Il sogno continua

  • Auto fuori strada, 21enne in codice rosso a Careggi

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

  • Problemi a un treno in manovra a Pescaiola, ritardi sulla tratta Arezzo-Sinalunga

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento