Club Arezzo espugna Firenze

Prova convincente per gli uomini del pres Mattioli che trovano una vittoria da tre punti contro una Firenze combattiva

Chiamati alla vittoria i Botoli rispondono presente, ottima prestazione in trasferta e rotonda vittoria per 3-1.
Coach Rossi manda in campo Ermini in palleggio in diagonale con Scortecci opposto, Salvi e Maggini schiacciatori, Scarpato e Ricci centrali e Nandesi L libero.
Buon avvio di gara degli aretini che trovano un buon ritmo fino a metà set nonostante i tanti errori in battuta, poi come era già troppo spesso accaduto i neroamaranto rallentano e concedono troppo agli avversari che non si fanno pregare e accelerano sul finale di set conquistandolo per 25-22.
Nel secondo parziale i Botoli scendono in campo con il piglio giusto, le potenti battute di Maggini e compagni cominciano a fare danni, una buona correlazione muro-difesa porta nel finale i punti che servono ad accaparrarsi il set per 21-25.
Terzo e quarto set dominati da Scortecci e compagni che ingranano la marcia giusta e diventano implacabili in attacco serviti da un sempreverde Ermini, solida la prova di Salvi specialmente in battuta e Nandesi chirurgico in ricezione, ottimo l'apporto dei centrali con Scarpato e Ricci (classe 2004) che si fanno trovare pronti in attacco e precisi a muro.
Da segnalare anche gli ottimi ingressi dalla panchina di Amatucci e Dell'Artino nel finale dei set che regalano quella freschezza e lucidità giuste per chiudere tutti i parziali.
In generale una prova convincente per gli uomini del pres Mattioli che trovano una vittoria da tre punti contro una Firenze combattiva in un campo da sempre ostico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tensione al supermercato: zuffa tra due signore, arrivano i Carabinieri

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Coronavirus, primi casi in Toscana. Due tamponi positivi a Firenze e Pistoia

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento