Bocce, Trofeo Avis: tra gli Under 18 vince il cortonese Mazzoni

Nella categoria Under 15 invece il successo è andato a uno dei favoriti, Nicolò Lambertini

È il padrone di casa Riccardo Mazzoni a vincere il 14° Trofeo Avis, la gara nazionale giovanile organizzata da Cortona Bocce. Mazzoni si è infatti imposto nella categoria Under 18 prevalendo in una tiratissima finale per 12-10 su Lorenzo Lucarelli (Lucrezia – Pesaro Urbino), mettendo così in fila gli altri 14 partecipanti. Nella categoria Under 15 invece il successo è andato a uno dei favoriti, Nicolò Lambertini (Italia Nuova Autoscala – Bologna), che ha sconfitto all’ultimo atto Mattia Pistolesi di Montegranaro (Ascoli Piceno) per 12-8. Hanno preso parte alla gara 24 giocatori, in rappresentanza di 12 province di 5 regioni diverse. Sono stati in gara anche 15 Under 12 per una gara regionale composta da una prima fase con 5 squadre affrontatesi in 6 giochi (2 di raffa, 2 di volo e 2 di accosto), e una conclusione individuale che ha visto il successo di Matteo Pergolesi di Montegranaro davanti ai compagni di squadra Sofia Pistolesi e Leonardo Peroni e a Gabriele Giocondi di Cortona Bocce.

Ha diretto la manifestazione il signor Marco Rossi di Arezzo. Alle premiazioni erano presenti il Presidente di Cortona Bocce Alessandro Trenti, mentre FIB Toscana era rappresentata dai Consiglieri Enza Lombardi e Simone Mocarelli.

Classifica U18
1° Riccardo Mazzoni (Cortona Bocce – AR)
2° Lorenzo Lucarelli (Lucrezia  – PU)
3° Alex Incerti (Bentivoglio – RE)

Classifica U15
1° Nicolò Lambertini (Italia Nuova Autoscala – BO)
2° Mattia Pistolesi (Montegranaro – AP)
3° Denny Vigoni (Jesina – AN)
3° Aabid Anoir Malizia (Loreto – AN)

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • Lo zenzero fa bene, ma non sempre: quando e perché non va consumato

  • Cos'è la “La Via del Sole”: spettacolare camminata tra Anghiari e Sansepolcro

  • La leggenda di Ippolita degli Azzi, la condottiera che riscattò Campaldino

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle strade aretine: muore un ragazzo in scooter

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Morto in motorino a 16 anni, si chiamava Nunzio. Tragico frontale in un tratto buio della strada

  • Schianto all'alba in Valdichiana. Due feriti, uno è in gravi condizioni

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento